Ultimo aggiornamento: 19-12-2014 - 14:23
Venerdì 19 Dicembre 2014

Pediatri di famiglia e Asl 5: un sodalizio per salvaguardare la salute dei piccoli

23/03/2012

Firmato l’accordo tra l’azienda sanitaria e la ASL5

Prevenzione ed educazione sanitaria sulla popolazione pediatrica e  individuazione degli adolescenti soprappeso o obesi, sono i due maggiori obiettivi sfidanti presenti nel nuovo accordo firmato dalla ASL 5 e dai pediatri di famiglia. Grazie al nuovo accordo i pediatri saranno i “tutori” della salute dei bambini. Infatti,  essi dovranno effettuare il 70% dei bilanci di salute su base annuale e individuare un eventuale eccesso di peso  nell’adolescente attraverso la verifica della massa corporea nell’80% dei ragazzi di 10 anni a loro in carico. Ma cosa sono i  "Bilanci di salute"? Sono le visite pediatriche programmate del bambino, fissate in periodi determinati, dette anche "visite filtro". Essi rappresentano il momento più importante e qualificante dell'attività pediatrica, il momento ideale per effettuare una visita completa, valutare lo sviluppo psicomotorio, auxologico e il raggiungimento delle tappe cognitive e sensoriali adeguati per ciascuna età.

Il "Bilancio di salute" è, inoltre, il momento utile per fornire ai genitori linee-guida, consigli, ricordare scadenze vaccinali o eventuali visite specialistiche da praticare. E’ bene ricordare che in Toscana  un piccolo su tre è obeso o sovrappeso. La situazione comunque appare in leggero miglioramento rispetto agli anni scorsi. Nel complesso tra i bambini del campione considerato, lo 0,8% risulta sottopeso, il 70,7% e' in linea, il 21,2% sovrappeso e il 7,2% obeso. Solo un bambino su 10 svolge infatti un livello di attività fisica raccomandato per la sua età. C'e' poi il fattore 'genitori' che influisce sugli stili di vita dei loro figli. Quando almeno uno dei due genitori e' in sovrappeso lo e' anche il bambino nel il 23,5% dei casi, e nel 7,3% e' obeso. Quando almeno un genitore e' obeso, le percentuali salgono al 24,8% e al 23,4% obeso. Per questo la collaborazione e il dialogo pediatri-genitori potrebbe essere la chiave di volta per arginare un fenomeno, quello dell’obesità infantile, che interessa tutti i Paesi industrializzati. L’accordo è stato sottoscritto con l’intento di migliorare lo stato di salute dei nostri ragazzi e di prevenire eventuali insorgenze di malattie dovute ad una cattiva educazione alimentare e stili di vita scorretti, un ulteriore obiettivo presente all’interno dell’accordo è la riduzione degli accessi in codice bianco, azzurro e verde, al pronto soccorso e l’incremento  della copertura vaccinale nella popolazione infantile. “Questo accordo – sottolinea  Rocco Damone, direttore generale della ASL 5 – è il primo accordo che l’azienda sanitaria sottoscrive con i pediatri di famiglia, un impegno non facile in un momento difficile per la sanità pubblica ma, anche un riconoscimento del ruolo fondamentale dei pediatri di famiglia. Essi – sostiene il direttore – sono e saranno il fulcro dell’assistenza proprio perché i bambini sono incompatibili con l’ospedale se non per casi gravi non trattabili a domicilio.

L’accordo – continua Damone -  individua strumenti del governo clinico del territorio  correlati all’appropriatezza e al miglioramento  della assistenza sanitaria, attraverso una partecipazione più attiva dei pediatri di famiglia anche grazie ad una maggiore e più proficua comunicazione con i genitori dei piccoli pazienti in modo da evitare per quanto più possibile che i bambini si ammalino e, soprattutto, che non debbano ricorrere alle cure ospedaliere”. 

Accade in città

Giornata Nazionale della Salute Mentale

dal 05/12/2014 al 31/12/2014
Teatro, artigianato, cucina e molto altro: gli eventi organizzati dall'Associazione L'Alba

Siamo del gatto!

dal 19/12/2014 al 15/03/2015
Storie e immagini di gatti

Concerto di Natale al Duomo

il 20/12/2014
In piazza dei Miracoli la messa in do maggiore di Beethoven

Amedeo Modigliani

dal 03/10/2014 al 15/02/2015
La grande mostra a Palazzo Blu

Ultime notizie da...

Acque SpA

Punto Acque: gli orari durante le feste

Acsi Pisa

Calcio a 7 Acsi: i risultati

Ansa

Capar Pisa: Merlino assume il comando

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Malattie tropicali, riconoscimento internazionale al professor Fabrizio Bruschi

Bandi, corsi e concorsi

Bando per la realizzazione dell' iniziativa “Camminando tra gli olivi”

Camera di Commercio

Concluso il corso di aggiornamento per mediatori civili e commerciali

Coldiretti

Emergenza ungulati in Provincia di Pisa, lettera al vice Prefetto

Comune di Cascina

A Navacchio un distretto produttivo alimentato solo da energie rinnovabili

Comune di Pisa

Rinnovata la convenzione tra SMSBiblio e Rete Bibliolandia

Comune di San Giuliano Terme

Incontro pubblico su elettrodotto La Spezia - Acciaiolo

Consorzio 4 Basso Valdarno

Accordo con la Guardia Forestale

Cus - Centro Universitario Sportivo

Terza Categoria: CUS Pisa al nono posto dopo la vittoria contro l’Atletico Marginone

Enel

Pisa: tanti cittadini al punto Enel per dire no alla violenza sulle donne

Geofor

Chiusure di Natale e Capodanno

I soliti ignoti

II edizione Premio Letterario Nazionale Bukowski

Navicelli Rowing Marathon

Fervono i preparativi per la prossima edizione

OLT Offshore LNG Toscana

Aggiornamento del management e della composizione societaria

Oxfam

Si cercano volontari per l'iniziativa “Incarta il presente, regala il futuro”

Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Produttori del Parco, positivo il primo incontro con la Regione

Pisa 2015

Progetti Piuss, costruiamo un futuro di valore

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Provincia di Pisa

Intervento del Presidente Filippeschi sulla discussione al Senato

Questura di Pisa

Fermato al posto di blocco ed arrestato per detenzione di stupefacenti

Regione Toscana

Giovanisì. Contributi per la casa in affitto: il 31 gennaio scade il nuovo bando

Risveglio Edizioni

“Il Fuoco Segreto di Gandalf”: libro dei pisani Bellini e Guerrucci

Scuola Bonamici

Libero Coro Bonamici premiato a Pinerolo

Settore Giovanile AcPisa 1909

Ultima giornata del 2014: il programma

Telecom Italia

Il 4G veloce sbarca a Pisa

Traffico e lavori pubblici

Fino al 23 dicembre sospesa l'area pedonale in via Oberdan

Università di Pisa

La dermatologa Valentina Dini è stata premiata all’interno del progetto “SWANiCare”

Wizardandblackholes

“Storia di uno Scorpione” di Luca Pappalardo