Ultimo aggiornamento: 26-05-2017 - 20:56
Venerdì 26 Maggio 2017

Salviamo Nicosia: partita la campagna di crowdfunding, ecco come contribuire

11/04/2017

“Coloriamo insieme il futuro di Nicosia”. Questo lo slogan sul grande telo che ha vestito la facciata di Nicosia l’1 e 2 aprile scorsi. Così l’associazione Nicosia nostra, con il sostegno del Comune di Calci, ha dato inizio al nuovo progetto “Da un abbraccio a… Un crowdfunding per Nicosia”, un progetto di raccolta fondi per il recupero delle aree verdi intorno al Convento di Sant’Agostino a Nicosia e il completamento dell’illuminazione della strada di accesso. L’occasione è stata la festa Le camelie del chiostro, giunta alla sua undicesima edizione, che si è svolta sabato 1 e domenica 2 aprile e che ancora una volta ha visto salire a Nicosia centinaia di visitatori, che hanno sfidato le previsioni meteo non proprio favorevoli. Il momento di inizio è stato accompagnato dalla musica della Premiata Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci e dal flashmob animato dalla scuola di ballo Bodylab di Pisa. A presentare il progetto sono stati Massimiliano Ghimenti, Sindaco del Comune di Calci, e Sandro Bernardini, Presidente dell’associazione Nicosia nostra.

Grazie all’accordo firmato tra il Comune di Calci e il Demanio per la concessione temporanea degli spazi verdi e del lazzeretto, è possibile iniziare a recuperare alcune zone che circondano il complesso. Partendo da piccoli e importanti passi per far rivivere Nicosia e riportarla a essere nuovamente luogo di incontro, di socializzazione e di cura da parte di tutta la comunità. La concessione, della durata di due anni e mezzo, non consente di pensare a interventi che prevedono una progettualità e una realizzazione più a lungo termine, come per esempio il recupero del lazzeretto. Si è scelto quindi di partire dal recupero, la messa in sicurezza e la conseguente fruibilità di una porzione di bosco intorno al convento, importante per il suo valore ambientale e paesaggistico, perché rappresenta uno dei rarissimi esempi rimasti di foresta relitta mediterranea, e la messa in opera dell’illuminazione pubblica della via di accesso al convento, attualmente illuminata solo in parte.

In una seconda fase il progetto potrebbe essere completato con la riqualificazione dell'area pubblica di fronte all'accesso al convento, con il ripristino delle zone lastricate e dell'acciottolato, il rifacimento della parte carrabile con calcestruzzo architettonico, il ripristino e la creazione di idonee pendenze per la regimazione dell'acqua piovana e il restauro di un’edicola votiva.

La piattaforma scelta per il crowdfunding è “Produzioni dal basso”, www.produzionidalbasso.com (progetto “Da un abbraccio a… un crowdfunding per Nicosia”), attraverso la quale è possibile ritirare le somme raccolte anche senza il raggiungimento dell’importo previsto e che permette di dare una ricompensa a chi partecipa alla raccolta. Si parte da donazioni di un minimo di 5 euro fino a un massimo di 250 euro. Queste le ricompense che sono state pensate: 5 euro, ringraziamento sulla pagina Facebook e sul Blog dell'associazione; 15 euro, opuscolo e borsa in tela di cotone; 30 euro, visita guidata a Nicosia; 60 euro, stampa fotografica in bianco e nero 50x50 cm su supporto rigido; 150 euro, cena suggestiva al convento; 250 euro, visita guidata, cena suggestiva al convento e pubblicazione "Nicosia. Storie, leggende, misteri". Ci sarà tempo fino al 1° luglio per partecipare alla campagna.

Solo uno sforzo condiviso e partecipato può trasformare il sogno di una comunità in realtà. Perché un progetto di crowdfunding è un progetto che parte dalle persone, nel quale le persone fanno la differenza e possono cambiare veramente le cose. Per maggiori informazioni: associazione Nicosia nostra  nicosianostra@gmail.com - pagina facebook associazione Nicosianostra - nicosianostra.blogspot.it

Accade in città

Le Notti dei Cavalieri

dal 23/05/2017 al 18/06/2017
21 appuntamenti serali nella piazza delle 7 vie

Danteprima

dal 25/05/2017 al 28/05/2017
Quattro giorni di incontri, mostre, installazioni ed eventi

La cucina che cura

il 31/05/2017
Martin Halsey ospite a Pisa per una conferenza sul tema

Shakespeare and Co

dal 24/05/2017 al 31/05/2017
Cosa succede quando al Bardo manca l'ispirazione?

Ultime notizie da...

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Il professor Tommaso Simoncini eletto presidente della European menopause and andropause society

Arma dei Carabinieri

Arrestata nomade 25enne per furto ai danni di una turista

Arpat

Opportunità di lavoro nelle istituzioni pubbliche: seminario con Arpat

Asd Cascina

Cambiano allenatore e direttore sportivo

Asd Pisa Bocce

Torneo di Sant'Ubaldo: ecco i vincitori

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Il direttore dell'area igiene e sanità pubblica sulle vaccinazioni pediatriche

Barman

I pisani alla competizione Quinta Essentiae

Biblioteca comunale

Biblioteca comunale, gli orari di maggio e giugno

Caritas

E...state al servizio: giovani al lavoro per aiutare gli altri

Cna - Confederazione Nazionale Artigiani

La regione finanzia a CNA e Artieri Alabastro la formazione

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Un assegno da 1000 euro ad una scuola di Lajatico

Coldiretti

Furti di bestiame: rubati 40 capi ad un'azienda pisana

Comune di Cascina

Un veicolo dotato di speciali telecamere geolocalizzerà tutti i cartelloni sulla Tosco Romagnola e in altre strade del Comune

Comune di Vecchiano

Bufalina: spiaggia pulita grazie ai volontari

Comune di Vicopisano

Il Comune di Vicopisano sollecita una buona legge sul testamento biologico

Confcommercio

“Smile and Ride”: negozio di vendita e noleggio bici in zona stazione

Confesercenti

Lucarotti nuovo Presidente Regionale di Confesercenti

CSI - Centro Sportivo Italiano

17° campionato nazionale di tennistavolo, due medaglie pisane

Cus - Centro Universitario Sportivo

Canottaggio: quattro medaglie ai Campionati Nazionali Universitari

Ecofor

Oltre 300 ragazzi in visita per il primo EcoDay all'impianto di smaltimento rifiuti

Edizioni ETS

Un druido a San Rossore, in libreria l'ultima storia di Chiara Cini

Enel

Energia: anche a Pisa stop al Teleselling, Enel non chiamerà più al telefono i potenziali nuovi clienti

Guardia di Finanza

Sequestrate 11mila scarpe contraffatte

Motoclub Pellicorse

Il Motocross protagonista al Santa Barbara con belle e combattute gare

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Prefettura di Pisa

Zona stazione e centro storico: pattugliamenti, controlli e arresti

Questura di Pisa

Arrestati i rapinatori travestiti da finti finanzieri

Regione Toscana

Sicurezza stradale, nell'area pisana co-finanziati 5 progetti per oltre 342mila euro

Scuola Bonamici

Gli allievi della Scuola Bonamici in concerto all'Arengario di Firenze

Sport pisano

Nasce l'Atletico Cenaia

Università di Pisa

I bioingengeri dell'Università di Pisa fra i padri dell'Homo Creatus

Widiba

Incontri per l'educazione finanziaria