Cascina e Pontedera, tre denunce per spaccio

    Cascina e Pontedera, tre denunce per spaccio

    Arma dei Carabinieri -

    SHARE

    Nella tarda mattinata di ieri, a Cascina, i militari della locale stazione hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano 20enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; i militari hanno infatti sorpreso lo straniero in possesso di 24 grammi di marijuana, già confezionata per spaccio. Dopo le formalità, l’arrestato è stato rimesso in libertà, su disposizione dell’autorità giudiziaria e in ragione delle norme attuative del codice di procedura penale.

    Nel pomeriggio di ieri 7 a Pontedera, i militari della locale Stazione, unitamente al personale dell’Esercito impiegato nell’Operazione “Strade sicure”, hanno tratto in arresto 2 cittadini Marocchini, di 25 e 26 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due stranieri, sorpresi con 6 grammi di cocaina suddivisa in dosi e € 180, ritenuti provento dello spaccio, sono stati infine rilasciati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attuazione delle disposizioni attuative del codice.

    SHARE