Due arresti per spaccio

    Due arresti per spaccio

    Polizia di Stato -

    SHARE

    La Polizia di Stato, nell’ambito di appositi servizi volti ad infrenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle piazze locali, frequentate per lo più da studenti fuori sede, nella giornata di ieri, ha arrestato due giovani gambiani, N.A. di ventinove anni e S.T. di venti. La squadra mobile pisana attraverso continui e mirati servizi ha accertato le modalità utilizzate per lo spaccio. La droga veniva occultata da uno dei due che restava in disparte occultandola nelle siepi e nei passaruota delle auto in sosta tra via Consoli del Mare e Piazza Vallerini, dalle quali prelevava le quantità di volta in volta richieste dal suo “collega”, che era invece incaricato della materiale contrattazione e consegna della droga ai giovani clienti finali, che affollano Piazza dei Cavalieri, teatro principale della “movida” pisana.

    Ma i loro movimenti sono stati seguiti dagli uomini della sezione contrasto alla criminalità diffusa della squadra mobile, che hanno bloccato entrambi i responsabili, già pregiudicati per reati in materia di stupefacenti, nell’atto di una cessione di droga ad uno studente di economia al primo anno. Gli immediati controlli sulle persone e sui luoghi dove era stato notato uno degli arrestati occultare la droga man mano prelevata per la vendita, permetteva il rinvenimento di circa 30 grammi di marijuana, suddivisa in confezioni pronte per la successiva vendita. L’autorità giudiziaria ha convalidato gli arresti.

    SHARE