Due nuove sale da biliardo

    Due nuove sale da biliardo

    Sport pisano -

    SHARE

    Due nuove sale da biliardo sono state inaugurate in questi giorni nel territorio provinciale. Una al circolo Arci 96 di San Frediano a Settimo e un’altra alla sala Valdiserchio di Avane. E così, piano piano, dopo tanti anni di oblìo, dovuto più che altro alla massiccia diffusione delle slot-macchinette mangiasoldi, il gioco più antico e bello del mondo, si riprende la scena e soprattutto il ruolo che gli compete, all’interno di bar e circoli ricreativi.

    “Viva il biliardo. E viva tutti coloro che per un verso o per l’altro stanno contribuendo alla rinascita del panno verde”. I gestori del circolo, gli appassionati e sono tantissimi, anche tra i più giovani, e chi di fatto li realizza i biliardi: in questo caso Cesare Mosti, deus-ex-machina delle due iniziative, nonché titolare e fondatore della Etrusco Biliardi di Bientina, da 50 anni azienda leader nel settore a livello nazionale e con esportazioni in tutta Europa.

    Al taglio del nastro delle due nuove sale-biliardo, presenti anche il campione del mondo in carica specialità cinque birilli il fiorentino Matteo Gualemi; l’idolo di casa nostra il pontederese David Martinelli e lo speaker e istruttore federale Gianluca Nascimbene che ha condotto con piglio professionale i due appuntamenti, tra esibizioni, colpi da maestro e applausi. Due bei momenti di aggregazione grazie al biliardo.

    “Che questo sia l’inizio di una nuova era, senza più macchinette mangia soldi all’interno di bar e circoli? Gli amanti del biliardo e non solo loro ci credono davvero”.

    SHARE