Hospice di Via Garibaldi: ripartono le letture degli studenti delle scuole pisane

    Hospice di Via Garibaldi: ripartono le letture degli studenti delle scuole pisane

    Azienda Usl Toscana Nord Ovest -

    SHARE

    “Il Dono” è il tema che è stato scelto per il programma 2018 delle “letture in hospice”, presentato nei giorni scorsi dai rappresentati di AsteroideA, consorzio degli istituti superiori di Pisa, che insieme lavorano per far sorgere ogni giorno negli studenti il desiderio della bellezza, il piacere del creare, pensare, di scambiarsi esperienze, modalità di lavoro, conoscenze e competenze.

    La nuova edizione delle Letture in Hospice  vede coinvolti, oltre agli alunni delle diverse scuole, gli studenti della scuola di Musica il Pentagramma e i ragazzi dell’Associazione “Piccoli Aiutanti”, che durante l’anno di alterneranno nella lettura di brani da loro stessi scelti e preparati per le persone ricoverate all’Hospice di via Garibaldi e dei loro parenti. Da quest’anno alcune delle letture sanno replicate anche per gli ospiti di Villa Isabella.

    Come è ormai consuetudine ogni appuntamento verrà accuratamente registrato e a fine anno una selezione di testi e brani musicali, uniti da un tema comune,  diventerà un CD che verrà donato all’Unione Italiana Ciechi. Preziosa la collaborazione della Fondazione Arpa e del Teatro Verdi.

    Le letture si terranno il terzo giovedì di ogni mese, alle 15, all’Hospice di Via Garibaldi.

    SHARE