Cnr e Cassa di Risparmio di Volterra per l’innovazione delle imprese del...

    Cnr e Cassa di Risparmio di Volterra per l’innovazione delle imprese del territorio

    SHARE

    Pisa. Il 9 Ottobre al Cnr di Pisa, alle 16.30, in Aula 27 verrà presentata un percorso di innovazione adatto alle piccole e medie imprese che hanno maggiore bisogno di internazionalizzarsi presentando sui mercati prodotti innovativi. L’iniziativa prevede la creazione di laboratori virtuali dedicati a fare innovazione con le Pmi.

    Le difficoltà economiche che condizionano in questa fase storica non solo la Toscana e l’Italia, ma gli equilibri geoeconomici mondiali, spingono sempre più ad affrontare le sfide globali attraverso l’accelerazione dei processi di valorizzazione delle specificità territoriali e di promozione delle eccellenze che il sistema produttivo, da un lato, ed il sistema della ricerca, dall’altro, sono in grado di esprimere e mettere a sistema. I processi di globalizzazione dei mercati degli ultimi due decenni hanno mostrato che le Pmi per resistere devono innovare continuamente. L’innovazione sia di prodotto che di processo basate su nuove tecnologie abilitanti richiede speciali laboratori di Ricerca e Sviluppo i cui costi non sono possibili per la maggior parte delle Pmi. Il Cnr, il più grande ente di ricerca italiano, tra i primi 200 enti innovatori nel mondo, propone un percorso di sviluppo di innovazione in armonia con le esigenze delle Pmi del territorio, grazie al sostegno della Cassa di Risparmio di Volterra. A rappresentare l’intera Area della Ricerca del Cnr, ci sarà Claudio Montani dell’Isti-Cnr, Mario D’Acunto dell’Isti-Cnr, e Stefano Picciolini, direttore della Cassa di Risparmio di Volterra.

    SHARE