Lavori agli ascensori di neonatologia, ostetricia e ginecologia

    Lavori agli ascensori di neonatologia, ostetricia e ginecologia

    SHARE

    Per circa una settimana l’edificio 2 dello stabilimento ospedaliero Santa Chiara che ospita le onità operative di Ostetricia e Ginecologia 1 e 2 e di Neonatologia sarà interessato da lavori di manutenzione straordinaria agli impianti degli ascensori per cui è stata necessaria una riorganizzazione delle attività che comporterà la sospensione temporanea del rooming-in (la possibilità per le neo-mamme di tenere il neonato in camera di degenza) e la riprogrammazione di alcuni interventi ginecologici non urgenti. Verranno invece garantite tutte le urgenze ostetriche, ginecologiche e neonatali e sarà garantito anche l’allattamento al seno.

    I neonati resteranno nella nursery, all’interno della neonatologia, ossia al I piano, dove è situata anche la sala parto. Gli spostamenti delle degenti ai piani superiori o inferiori verranno garantiti da personale addetto al trasporto sanitario mentre la distribuzione dei pasti ai piani sarà effettuata utilizzando l’ascensore di servizio piccolo, non interessato dalla manutenzione. L’azienda si scusa per gli eventuali disagi ma si tratta di lavori non più procrastinabili

    SHARE