Nuovo acquedotto ad Arena Metato, iniziati i lavori del secondo lotto

    Nuovo acquedotto ad Arena Metato, iniziati i lavori del secondo lotto

    Comune di San Giuliano Terme -

    SHARE

    Concluso, due settimane fa, l’intervento in via Cavour, con la messa in esercizio di un nuovo tratto di tubazione di circa 1050 metri, il programma per la sostituzione di parte della condutture idrica nella frazione di Arena Metato riprende con il secondo lotto: quello relativo a via Santa Rosa.

    «L’intervento – spiega il sindaco Sergio Di Maio – rientra nell’accordo firmato lo scorso maggio tra l’amministrazione e Acque SpA. Lo scopo è quello di migliorare il servizio in termini di qualità e continuità. Il secondo lotto, inizialmente previsto per il 2018, è stato anticipato, grazie alla disponibilità del gestore, per rispondere al rapido peggioramento delle condizioni della tubatura a valle dei lavori appena conclusi. Con il completamento del secondo lotto, previsto entro la fine dell’anno, l’intera infrastruttura che porta l’acqua alla frazione sarà stata sostituita per intero».

    I lavori del secondo lotto prevedano la posa di 800 metri circa di nuova conduttura realizzata in ghisa sferoidale, la dismissione di quella vecchia e il rifacimento degli allacci privati lungo via Santa Rosa, nel tratto compreso tra via Castelnuovo e via Che Guevara.
    Per consentire l’esecuzione dei lavori, che inizieranno giovedì 2 novembre, la strada sarà chiusa al traffico veicolare con l’istituzione di una viabilità alternativa. «Ringrazio Acque Spa – conclude il sindaco – per la disponibilità ad anticipare i tempi dell’intervento, a dimostrazione della sensibilità verso le problematiche della frazione e le esigenze dei cittadini».

    SHARE