Passaggio di consegne

    Passaggio di consegne

    Round Table Italia -

    SHARE

    Domenica 17 giugno a Marina di Pisa, con vista mare, è stata organizzato un pranzo dai toni informali per il passaggio di consegne per i club Round Table 19 Livorno, Round Table 73 Pontedera e Round Table V Zona (Area che comprende la costa centro-sud tirrenica) presente anche il Presidente Nazionale della Round Table Italia Edgardo Daidone (RT49Riccione).

    Per la Round Table 19 Livorno c’è stato il passaggio del collare al nuovo presidente Guido Chiavaccini, il quale ha ringraziato i presenti e fatto un accenno delle sue prossime iniziative per l’anno a venire.

    Per la Round Table 73 Pontedera, il presidente Nicola Papazafiropulos prima di passare il collare al nuovo presidente Matteo Tagliaferri ha ringraziato i soci per l’anno appena concluso omaggiandoli di un dono , comunicando anche che nello scorso weekend in Germania durante il meeting mondiale dei club Round Table numero 73, il club di Pontedera si è aggiudicato come prossimo organizzatore e la città di Pontedera sarà da teatro del prossimo meeting mondiale RT73 per l’anno 2019.  Durante il pranzo si è tenuta la cerimonia d’investitura per Andrea Signorini di Pontedera, imprenditore nel settore del Verde e Giardinaggio, come nuovo socio del Club Pontederese. Il neo presidente Matteo Tagliaferri ha illustrato le attività dell’anno ed i progetti di service mirati ai bambini presenti anche le associazioni destinatarie del futuro ricavato Il Sorriso di Valeria onlus nella persona di Lucio Tramentozzi e Gli Amici di Elia Onlus nella persona di Cristiana Morelli , presenti anche gli amici del Rotaract di Pontedera la presidente uscente Claudia Novi ed il presidente entrante Francesco Meloni come segno d’inizio di una proficua collaborazione fra i due club Pontederesi .

    Per la Round Table V Zona il presidente uscente Mattia Cosimo Parisi (RT 22 Firenze), ha ringraziato tutti i Presidenti della sua area ed uno speciale ringraziamento al suo comitato di Zona uscente omaggiandoli con una bottiglia di ottimo vino toscano, passando poi il collare al nuovo presidente di zona entrante Rico Petri (RT73 Pontedera) il quale ringraziando tutti ha presentato il nuovo comitato entrante.

    Presenti anche amici in rappresentanza dei Club, Round Table 11 Ravenna, Round Table 18 Napoli , Round Table 53 Carrara – Val di Magra, Round Table 57 Pisa, RT75 Milano V Giornate e Club41 Castiglioncello – Costa Etrusca.

    La Round Table è un’organizzazione dedicata a giovani lavoratori, professionisti, dirigenti, imprenditori, uomini d’affari e di cultura che si impegnano a svolgere al meglio le rispettive attività. La sua principale finalità è quella di favorirne l’incontro, promuovendone l’amicizia e le intese personali e svolgendo anche iniziative di carattere filantropico. Tratto caratteristico della Round Table è l’età dei suoi soci che, decadono da tale qualità al compimento del quarantesimo anno di età. In Italia si è sviluppata dal 1958 ed esistono ad oggi sul territorio nazionale molti club locali detti “Tavole”. Ogni tavola è composta da almeno dieci soci detti “Tablers” fino ad un massimo di quaranta, dei quali non più di tre possono esercitare la stessa professione.

    SHARE