Il rigassificatore si prepara alla richiesta di gas aggiuntiva per il freddo

    Il rigassificatore si prepara alla richiesta di gas aggiuntiva per il freddo

    OLT Offshore LNG Toscana -

    SHARE

    OLT Offshore LNG Toscana rende noto che, in deroga alle disposizioni del codice di rigassificazione in vigore, verrà messo nuovamente a disposizione lo slot di discarica n. 18 previsto per il 7 marzo. Tale data di discarica potrà essere anticipata compatibilmente con le esigenze tecniche del terminale. I richiedenti potranno inviare la richiesta di accesso a partire dalle ore 15 CET del 23 febbraio e fino alle ore 19 CET dello stesso giorno. Per ulteriori informazioni – e per la compilazione della modulistica – si rimanda al sito di OLT www.oltoffshore.it

    Si tratta di una misura che fa seguito all’attivazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico dello stato di preallarme, il primo dei tre livelli previsti dal piano nazionale di emergenza gas, tenuto conto sia delle previsioni climatiche (per i prossimi giorni sono attese temperature particolarmente rigide in Italia e in Europa); sia della ridotta capacità di trasporto per manutenzione sul metanodotto TENP in Germania (che limita l’importazione di gas dal Nord Europa verso l’Italia); sia ai lievi ma ripetuti episodi di superamento del limite di capacità di erogazione disponibile agli utenti del sistema stoccaggi

    SHARE