Straordinaria partecipazione al Convegno UIL della Leopolda

    Straordinaria partecipazione al Convegno UIL della Leopolda

    Vigili del Fuoco -

    SHARE

    Straordinaria partecipazione al Convegno UIL della Leopolda. 30 novembre 2010 – Un giorno da ricordare!

    Per la UIL PA dei Vigili del fuoco di Pisa. Il Convegno svoltosi alla stazione Leopolda è stato molto partecipato ed ha affrontato grandi temi, rispetto ai quali, il sindacato deve esercitare il suo ruolo con determinazione e competenza. E per far questo deve anche innovarsi, cambiando in positivo se stesso. Deve investire sulla formazione dei quadri, deve dare più spazio ai giovani e alle donne, deve diffondere le informazioni in modo netto, chiaro, trasparente. Il Convegno è stato anche un occasione per fare il punto su alcuni temi, quale l'assistenza agli invalidi, che interessa direttamente diversi lavoratori e che ha subito modifiche dal testo del collegato lavoro (legge 183 del 4 novembre 2010), la tutela legale del personale, la difesa dei diritti dei consumatori.

    La presenza del Segretario Generale Alessandro Lupo ha permesso di fare il punto sulla situazione e sul contesto nazionale in cui sta operando il sindacato. Presente anche una rappresentanza di personale discontinuo e di pensionati dei Vigili del fuoco ai quali è stato concesso uno spazio per rappresentare il loro punto di vista. Presente anche il Vice Sindaco in qualità di presidente dell'Avis di Pisa che ha rappresentato in maniera chiara la necessità e l'importanza che assumono le donazioni nel contesto sociale e sanitario, oltre ad alcuni politici e il Comandante dei Vigili del Fuoco Ing. Claudio Chiavacci. L'impegno organizzativo messo in campo dal Coordinatore Provinciale UIL PA VV.F. di Pisa Mario Gaddini e dai colleghi del Coordinamento, associato all¿importantissimo apporto del segretario della Camera Sindacale Provinciale UIL Renzo Rossi e dal Coordinatore Provinciale UIL PA Pisa Cristina Barbetta ha permesso la perfetta riuscita del Convegno e già oggi si guarda al futuro con l'obiettivo di puntare sempre più in alto. Il Coordinatore UIL Vigili del Fuoco Mario Gaddini

    SHARE