B.M.C., Carraresi & Lucchesi, Sesto Fiorentino

    B.M.C., Carraresi & Lucchesi, Sesto Fiorentino

    Pisa -

    Pisa e la ceramica: conferenza di Giorgio Levi

    SHARE

    Pisa e la ceramica, riprende il ciclo di incontri “La produzione di maioliche e porcellane in toscana dal ‘700 al ‘900”: mercoledì 13 settembre alle 16 presso la biblioteca comunale SMS-B sul viale delle Piagge a Pisa si terrà la conferenza di Giorgio Levi su “B.M.C., Carraresi & Lucchesi, Sesto Fiorentino

    Barraud, Messeri & C. (B.M.C.) e Carraresi & Lucchesi sono due manifatture di Sesto Fiorentino, piccole ma con una produzione di elevata qualità. Solo recentemente è stata a loro dedicata una mostra monografica. Lo studio sistematico della produzione delle due manifatture ha dimostrato che vanno viste come una esperienza unitaria, in cui Carraresi & Lucchesi ha semplicemente continuato la produzione di B.M.C., dopo la sua chiusura (1937). Il nucleo più importante della produzione di B.M.C. è costituito da preziose ceramiche decorate a mano. La parte finale della produzione vede invece molti decori aerografati, sviluppati poi da Carraresi e Lucchesi. Bisogna però notare che tutte le forme ed i decori importanti sono stati progettati da B.M.C. La maggior parte della produzione di queste due manifatture riguarda ceramiche di uso comune, soprattutto servizi da thè, da caffè e da dolce. I pezzi più importanti sono, tuttavia, i piatti da parata ed i vasi.

    SHARE