Capodanno Pisano 2019

    Capodanno Pisano 2019

    Pisa -

    Il programma delle attività

    SHARE

    Il 2018 è un anno particolarmente significativo per Pisa e per le sue tradizioni perché proprio domani cade la ricorrenza dei 450 anni del Gioco del Ponte. La prima edizione del Gioco del Ponte conosciuta e certa porta infatti la data del 22 febbraio 1568. Quest’anno il programma delle iniziative pensate per il Capodanno Pisano sarà molto fitto e principalmente dedicato alla sfida sul carrello

    Secondo il calendario medievale in “Stile Pisano”, in vigore fino al 1749, a mezzogiorno del 25 marzo, giorno dell’Annunciazione della Vergine Maria, Pisa saluterà il 2019, con nove mesi di anticipo rispetto al calendario gregoriano. Quest’anno non si terrà la celebrazione con l’orologio solare in Duomo perchè i ponteggi per il restauro della Cupola non fanno filtrare i raggi solari. L’anno nuovo sarà annunciato in piazza dei Cavalieri

    Ecco il programma delle attività del Capodanno Pisano 2019 in Stile Pisano.

    Venerdì 23 marzo
    Dalle 14 alle 20 in piazza Garibaldi – Un giorno al mercato medievale. Dimostrazioni di arti e mestieri a cura dell’associazione ‘Fare Medievale’ di Monteleone Sabino
    Ore 16, PontasserchioGioco del Ponte, le fazioni dei sollevati e risentiti alla disfida finale a cura dell’Associazione Gioco del Ponte di Pontasserchio
    Dalle ore 17, Palazzo Lanfranchi – Conferenza, immagine di Pisa tra ‘800 e ‘900 nella biografia di Giovanni Battista Queirolo. Relatore dottor Maurizio Vaglini. A cura del Circolo Culturale Rustichello
    Alle ore 17.45, Palazzo Gambacorti Sala RegiaPresentazione del sito internet di Mezzogiorno. Molto più di un semplice sito internet, ma un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati del Gioco del Ponte della parte Australe. A cura della Parte di Mezzogiorno
    Alle ore 18, Palazzo Gambacorti Sala Regia Conferenza sui 450 anni del Gioco del Ponte – Conferenza con la partecipazione della Parte di Tramontana, della Parte di Mezzogiorno e del Consiglio degli Anziani. A cura dell’Associazione “il Gallo di Borea” Parte di Tramontana
    Alle ore 21, Gipsoteca di Arte Antica, Piazza San Paolo all’OrtoPianofortissimo. Recital di pianoforte del Maestro Sandro Ivo Bartoli dal titolo “Un tè a Vienna” musiche di Haydin, Schubert e Beethoven. A cura dell’Accademia de’ Concerti

    Sabato 24 marzo
    Dalle 10 alle 23 in piazza GaribaldiUn giorno al mercato medievale. Dimostrazioni di arti e mestieri a cura dell’associazione ‘Fare Medievale’ di Monteleone Sabino
    Alle ore 10 al Museo di San Matteo – Visita guidata con la presenza della dottoressa Bay. A cura dell’Accademia dei Disuniti
    Dalle ore 14 alle 18 Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri aperta – A cura dell’associazione ‘Fede e Arte’ a Pisa
    Alle ore 14, Montemagno di CalciCapodanno Pisano in Verruca, escursione a piedi a cura della Compagnia di Calci
    Dalle ore 15 alle ore 19.30, “Scuola di danza Ghezzi” Piazzale Corradino D’Ascanio 1 Pisa – Open day di danza. Master Class con il maestro Kledi Kadiu di “Amici di Maria De Filippi” e Diana Tavernier docente al Balletto di Roma. A cura della scuola di Danza Ghezzi
    Ore 16 – Arsenali Repubblicani: investitura delle cariche del Gioco del Ponte
    Ore 17 – Arsenali Repubblicani: premiazione delle cariche del Gioco del Ponte 1982-2017
    Ore 18 – Fortilizio della Torre Guelfa: inaugurazione della mostra ‘Il Gioco dei Signori Pisani’ in occasione della ricorrenza dei 450 anni del Gioco del Ponte con cerimonia di donazione alla città di un reperto storico del Gioco del XVIII secolo
    Dalle ore 17 alle ore 23, Chiesa San Giovanni PonsaccoCorteo dei tamburini con chiarine, degli arcieri, dei guerrieri del castello, del consiglio degli anziani, dame, cavalieri e popolo. Proclamazione dell’inizio dell’anno 2019. Canti e lodi alla Vergine Annunziata. Cena in costumi medievali. Concerto vocale e strumentale del Coro Amici della Musica di Ponsacco. A cura dell’Associazione Rievocazione Storica Ponsacco
    Ore 18.45 – In centro storico ‘Opus band’, musica itinerante di strada in compagnia dei ‘Frati suonatori’ Badabimbumband
    Ore 20 – Ristoranti pisani: cene tipiche medievali con menù dedicati
    Ore 21.30 – In centro storico ‘Opus band’, musica itinerante di strada in compagnia dei ‘Frati suonatori’
    Ore 23 Spettacolo pirotecnico sui lungarni

    Domenica 25 marzo
    Dalle 9 alle 19 in piazza GaribaldiUn giorno al mercato medievale. Dimostrazioni di arti e mestieri a cura dell’associazione ‘Fare Medievale’ di Monteleone Sabino
    Ore 10 – Dalle principali piazze del centro storico partenza del corteggio storico che attraverserà l’asse centrale della città, Borgo Stretto e Corso Italia, per confluire in Piazza dei Cavalieri. Con la partecipazione dei gruppi storici della città, della provincia, della regione; autorità civili, religiose e militari; scuola di formazione delle manifestazione storiche
    Ore 11 Piazza dei Cavalieri: arrivo da varie piazze della città dei cortei storici. Spettacoli ed esibizioni fino alla cerimonia di ingresso nel 2019 (alle 13 per l’ora legale)
    Ore 13 – Ristoranti pisani: pranzi tipici medievali con menù dedicati
    Dalle ore 14 alle 18 Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri aperta – A cura dell’associazione ‘Fede e Arte’ a Pisa
    Ore 16 – Area verde della Cittadella (Terzanaia pisana): spettacoli dei gruppi del territorio pisano di tiro con la balestra, disfida con l’arco, Antico Gioco del Mazzascudo, tornei e duelli di spade con la possibilità del pubblico di provare, esibizioni di musici, sbandieratori e danza medievali. Gioco del Ponte: disfida al carrellino tra Tramontana e Mezzogiorno
    Ore 16 – In piazza Vittorio Emanuele, piazza del Carmine, piazza XX settembre, piazza Garibaldi, Largo Ciro Menotti, piazza delle Vettovaglie: sfilata ed esibizione dei gruppi toscani di rievocazione storica
    Ore 18 – Ippodromo di San Rossore, 128° Premio Pisa di galoppo con la parata storica del Capodanno Pisano
    Ore 18.45Regata con le imbarcazioni del Palio di San Ranieri. Annullata per le condizioni dell’Arno
    Ore 19.15Premiazioni degli equipaggi. Annullata per le condizioni dell’Arno
    Ore 20 – Ristoranti pisani: cene tipiche medievali con menù dedicati
    Dalle ore 20 – Ristorante del “Quore” in via del cuore 1 “Pisa d’autore, reading e cena con cucina tipica pisana”. Reading e presentazione del libro “Pisa d’Autore” di Cristina Vettori
    Ore 21 – Piazza dei Cavalieri: concerto boreale a cura della Parte di Tramontana del Gioco del Ponte

    L’elenco dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa dei pranzi e cene medievali
    Il Campano, via Cavalca 19 Pisa, 050 580585 3290249885 info@ilcampano.com
    Casa Mazzali, via Giuseppe Giusti 28  Pisa, 391 754 4563 emareverse@gmail.com
    La Pergoletta, via delle Belle Torri 36 Pisa, 050 522458 info@ristorantelapergoletta.com
    Trattoria La Faggiola, via della Faggiola 1, 050 556179 Pisa trattoria.faggiola@gmail.com
    Pick a flower, via Serafini 16 Pisa, 050 48888 info@pickaflower.net
    La Botteghina da Vittoria, via delle Belle Torri 46/48, 3395438015 labotteghinadavittoria@gmail.com
    Romeo pizza e bistrot, lungarno Mediceo 15 Pisa, 050541098 matteo.anconetani@hotmail.it
    Il Fantasma dell’Opera, via Palestro 20, 050 542402 info@osteriailfantasmadellopera.it
    Ristorante Ippodromo, via Sterpaia 1, ippodromo di San Rossore 050533180 info@ristoranteippodromo.it
    Il Colonnino, via Sant’Andrea 37/41 Pisa, 050544954 info@ristorantecolonnino.it
    La Clessidra, Via del Castelletto, 26 Pisa 050 540160
    La Buca, via Massimo D’Azeglio 6 Pisa, 050 24130 info@labucapisa.it
    Anita, piazza del Pozzetto 5 Pisa, 0506161531
    Il Giardino Nascosto, via della Lavoria 1, Coltano, Pisa, 3356050243
    Castero, via Galilei 2 Lavaiano, 0587616121
    Osteria del Pinzagrilli, via Palestro 37 Guardistallo, 0586 655350
    La Vecchia Lira, via Matteotti 19 Volterra, 0588 86180
    Quore ristorante de L’Alba, via del Cuore a Pisa
    Quore Veg ristorante de L’Alba in via delle Belle Torri a Pisa

    SHARE