Cinema a Casciana

    Cinema a Casciana

    Casciana Terme -

    Da Underground a Magdalene

    SHARE

    Al via l’edizione 2018 della rassegna “Cinema a Casciana”, contenuta nella più ampia stagione del “Teatro Liquido”. Venerdì 12 gennaio alle 21 al Teatro Verdi di Casciana Terme, è in programma la proiezione del film “Underground” di Emir Kusturica. Una pellicola a metà tra il drammatico e la commedia girata nel 1995. Info evento 

    La data fa parte della rassegna “Cinema a Casciana”, la stagione cinematografica a firma del Comune di Casciana Terme Lari, collegata al più ampio cartellone del Teatro Liquido di Guascone Teatro. Il ciclo contiene anche film che nelle sale locali non sono mai stati proiettati.

    La rassegna prosegue il 26 gennaio con “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” (dramma, thriller, 1970) di Elio Petri. Il 18 marzo, alle 17.30 e alle 21, per “Cinema Maratona”, tocca a due capolavori di Jaques Tati, ovvero “Le vacanze di Monsieur Hulot” e “Mio zio”. Il 13 aprile il programma propone “La fiammiferaia” (dramma, commedia, 1990) di Aki Kaurismaki.  Il 15 aprile, “Novecento” (dramma, storico, 1976), di Bernardo Bertolucci. Il 29 aprile alle 17.30 e alle 21 troviamo “Magdalene” e un documentario esclusivo (dramma, 2002) di Peter Mullan.

    Il 12 e 13 maggio arriva la IV edizione del “Cinema Concorso di Cortometraggi”.  Il meglio del panorama toscano, italiano, europeo e mondialeQuarto atto di un festival dedicato alle opere locali, alla ricerca di perle e sguardi autoriali arguti e mai banali. Durante la stagione saranno date tutte le informazioni utili.

    SHARE