Circus

    Circus

    Pisa -

    Lo spettacolo del Teatro del Ghigno

    SHARE

    Sabato 10 febbraio alle ore 21 torna sul palco del Teatro Lux “Circus” uno spettacolo del Teatro del Ghigno con la regia di Paola Maccario.

    Il lavoro è costruito come una commedia da circo adattata ad uno spazio teatrale che vuol essere un omaggio alla figura del clown, e più precisamente alla figura comica e poetica del clown parlatore tralasciando l’aspetto del clown musicista e clown acrobata. Il lavoro nasce da una ricerca e studio di oltre 100 entrée e lazzi del repertorio tradizionale , che non appartengono a nessun clowns ma fanno parte di un repertorio collettivo che tutti i comici del circo hanno arricchito in oltre cent’anni. Alcuni di questi lazzi li ritroviamo nei films dei Fratell Marx come “Lo specchio rotto” che è diventato un tipico classico del genere, in “Luce della Ribalta” di Chaplin e pure in alcuni sketches di Valter Chiari.

    La capocomica Paola Maccario, comica che ha lavorato al fianco di molti comici tra cui Gigi Proietti, Giampiero Ingrassia, Lillo e Greg, Neri Marcorè , Marina Massironi (tanto per citarne alcuni), ne ha sapientemente selezionato alcuni adattandoli a una comicità più contemporanea e in linea coi clowns che sono nati dal lavoro di questi mesi. Un lavoro impegnativo per gli allievi che partecipano al corso di arte comica del Teatro del Ghigno (un percorso che prevede lo studio di varie tecniche di comicità) in quanto dal punto di vista tecnico la qualità di un entrée dipende dall’abilità del clown di far scaturire solo da se stessi la comicità e la forza di suggestione. Presentarsi sulla pista vuota e lavorare con nulla se non con le proprie doti comiche e col proprio talento richiede coraggio, apertura e senso del comico.

    Biglietti: 5 euro studenti 7 intero (più prevendita) acquistabili qui 
    Info: cinemateatrolux@gmail.com

    SHARE