Con una città nel cuore

    Con una città nel cuore

    Pisa -

    Retrospettiva del pittore pisano Bruno Santochi

    SHARE

    Presso la “Academy Virtual Art Gallery” diretta da Bruno Pollacci, artista e direttore dell’Accademia d’Arte di Pisa, si apre la mostra retrospettiva del pittore pisano Bruno Santochi (1895 – 1962) intitolata “Con una città nel cuore”. L’esposizione virtuale di pittura e grafica è visitabile con un semplice click da smartphone, tablet o PC
    all’indirizzo: http://academyvirtualartgallery24 ore su 24, fino al 31
    gennaio. Nel menu cliccare su “Photo Gallery” per visionare tutte le opere della mostra. Sempre nel Menu, nell’area “Video Mostre” sono visionabili i video delle mostre precedenti.

    Dalla nota biografica pubblicata integralmente sul sito della Galleria: “Bruno Santochi,
    pittore, disegnatore, miniaturista, nato nel Comune di San Giuliano Terme in provincia di Pisa il 18 ottobre 1895, fu definito il “pittore del sole” per la luminosità e la freschezza dei suoi acquarelli che in seguito renderanno particolari anche i suoi olii. L’amore per il disegno nasce con lui tanto che, come lui stesso era solito dire, in età fanciullesca, dipingeva le pareti di casa con gessetti e carboncino. La sua inclinazione naturale lo porta a seguire studi a carattere artistico all’ITIS di Pisa, indirizzo miniaturista, dove fu allievo del professor Manetti, il noto pittore che affrescò la lunetta della chiesa di San Domenico in Corso Italia”.

    SHARE