Conferenza su Luca Ghini

    Conferenza su Luca Ghini

    San Giuliano Terme -

    Il fondatore dell'orto botanico di Pisa

    SHARE

    Il Rinascimento e l’Italia sono le scenario in cui diverse discipline scientifiche acquisirono l’indipendenza. Tra queste lo studio delle piante, la botanica, che si affrancò definitivamente dalla medicina e dai fini strettamente terapeutici.

    Una delle figure centrali di questo sviluppo e cambiamento è stato Luca Ghini: è il naturalista di origini imolesi ad aver introdotto per primo lezioni specificatamente dedicate alla botanica all’università, ad aver fondato il primo orto botanico al mondo, quello di Pisa, e ad aver trasformato la pratica dell’erbario in uno strumento scientifico. Luca Ghini è stato uno dei più importanti naturalisti del sedicesimo secolo, capace di instaurare rapporti con innumerevoli scienziati del suo tempo: alla sua figura, sconosciuta ai più, e alla nascita della moderna botanica l’Associazione Culturale e Naturalistica “Il Ponticello” dedica la serata del 9 febbraio. Relatore sarà Alessio Pierotti, da anni collaboratore dell’Orto Botanico pisano.

    L’appuntamento è per venerdì 9 febbraio alle ore 21 presso il bar-pasticceria “Il Ponticello” di San Giuliano Terme: l’ingresso alla conferenza è libero e gratuito fino all’esaurimento dei posti. Dalle ore 19 sarà possibile incontrare il relatore nell’ormai tradizionale apericena che precede gli eventi serali organizzati dall’associazione. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 335-1403083.

    SHARE