Criminalia

    Criminalia

    Pisa -

    Ciclo di incontri sullo studio e l'analisi della criminalità organizzata

    SHARE

    Criminalia è il titolo di un ciclo di incontri che si terranno al Teatro Lux dedicato allo studio ed all’analisi della criminalità organizzata nella nostra società contemporanee. Il progetto nasce da una collaborazione tra l’associazione The Thing, Libera contro le mafie, la scuola superiore Sant’Anna e il master in prevenzione e contrasto della criminalità. Il primo incontro, giovedì 15 marzo alle 18.30,   sarà incentrato sull’economia e la sua relazione con la legalità, a moderare sarà Emilia Lacroce, dottoranda in Scienze Politiche-Università di Pisa, con Alberto Vannucci, docente di Scienza politica, Università di Pisa, direttore del Master A.P.C.- Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione e Vittorio Martone, dottore di ricerca in Sociologia e Ricerca sociale, autore di Le mafie di mezzo. Mercati e reti criminali a Roma e nel Lazio (Donzelli, 2017). Tra gli argomenti di questo si parlerà delle relazioni opache tra economia legale e illegale che tendono a sovrapporsi e o lambirsi. Le mafie trovano spesso varchi ed opportunità in assetti di governance ispirate da logiche di mercato; Mafia Capitale, è uno dei tanti casi che mostrano come i processi di deregolamentazione del welfare, e più in generale, dei servizi pubblici abbiano favorito la diffusione di pratiche illecite, avvantaggiando, comitati d’affari e gruppi criminali.

    I prossimi appuntamenti saranno il 19 aprile sulla geopolitica criminale, il 4 maggio sulle trasformazioni della mafie e il 9 maggio un focus sulla serialità e rappresentazione del crimine.   Tutti gli eventi inizieranno alle 18.30, a seguire aperitivo al Teatro Lux.

    Con il sostegno di: Libera ToscanaScuola Superiore Sant’AnnaMaster APC – PISA – Master in analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e corruzione.

    SHARE