Francesco Bottai in concerto

    Francesco Bottai in concerto

    Pisa -

    Ospite speciale della serata Nico Gori

    SHARE

    Giovedì 16 novembre alle 22 l’ex “Gatto MézzoFrancesco Bottai sarà in concerto all’ExWide Club per presentare il suo primo disco solista, intitolato “Vite semiserie”; in questa occasione si esibirà in quartetto composto da Mirco Capecchi (Contrabbasso), Daniele Aiello (pianoforte) e Bernardo Guerra (Batteria). Ospite speciale della serata Nico Gori (clarinetto). Il costo del biglietto intero è di 7 euro riservato ai soci Entes, possibilità di tesseramento in loco. Il disco contiene nove canzoni inedite di ritrovato entusiasmo per il surrealismo, per il grottesco, per il jazz e per l’ironia. È musica d’autore, osservazione delle piccole cose, storie da vedere oltre che da ascoltare. È il tentativo di affermare che le vite (in questo caso soprattutto la sua) non possono essere solo serie o solo gioviali. Le vite descritte in questo disco sono “malincomiche”.

    È un gioco che si fa serio, una giraffa col torcicollo è l’incanto di un amore visto come un giardino chiuso da un cancello. Questo disco ha un colore: è azzurro. Ecco come ce lo racconta Francesco: «Mi trovo spesso a riflettere sui dettagli. In fondo la mia poetica deriva dall’osservazione delle cose piccole, che ha come punto d’arrivo l’idea di riuscire a far “vedere” quello che scrivo, le situazioni che creo. Sono un grande appassionato di cinema e ho sempre cercato di utilizzare la parola e la musica in modo filmico».

    Francesco Bottai è un cantautore e un attore di teatro. Muove i primi passi alla fine degli anni ’90 fondando il gruppo Ska Original e Rocksteady “La Ghenga” che ha un buon successo di pubblico e con cui pubblica due album per la zbb records, calcando oltre 300 palchi tra cui quelli del prestigioso Fankfurt Festival e del Rototom Sunsplash. Nel 2005 fonda, insieme a Tommaso Novi, “I Gatti Mézzi” progetto con il quale incide 6 dischi vendendone oltre 50.000 copie. Intorno a 700 i concerti fatti (tour in Canada, Francia e Belgio), vince vari premi come il Premio Ciampi, Premio della Satira, Premio Barezzi e arriva in finale al Premio Tenco. Svariate le collaborazioni: Stefano Bollani, Dario Brunori, Bobo Rondelli, Petra Magoni, Dario Fo, Ascanio Celestini, Gianmaria Testa, Bandabardò, The Zen Circus, Alessandro Fiori, Nico Gori, Beppe Scardino, Mirko Guerrini, Tony Cattano, Francesco Carmignani e altri. Nel Maggio 2017 è uscito “Vite Semiserie”, per l’etichetta Labella e è il suo primo disco solista.

    SHARE