La befana dei paracadutisti

    La befana dei paracadutisti

    Cascina -

    Lancio e distribuzione dei regali

    SHARE

    Quest’anno la befana arriverà a Cascina dal cielo in paracadute. Lanciandosi da un elicottero a 1.200 metri di altezza. E atterrerà sulla Tosco Romagnola, di fronte alla ex mostra del mobilio (ora sede del nuovo supermercato Conad). Queste le principali novità della prima edizione della Befana dei Paracadutisti della Folgore, che si terrà sabato 6 gennaio a Cascina. L’evento è stato presentato in municipio dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco.

    Saranno quattro i paracadutisti a lanciarsi tra le 15.30 e le 16.30. L’ora precisa dipenderà dalle condizioni meteo. A lanciarsi per accompagnare l’arrivo della Befana saranno il luogotenente Giuseppe Tresoldi, il caporal maggiore scelto Fabio Filippini, il caporal maggiore scelto Massimo Agnellini e il caporal maggiore Alessandro Binelli. Il programma della manifestazione prevede, dopo l’arrivo dal cielo, la sfilata della Befana in corso Matteotti e alle 17 la distribuzione delle calze ai bambini. Al termine, alle ore 18, l’estrazione della lotteria.

    SHARE