La notte che mia madre ammazzò mio padre

    La notte che mia madre ammazzò mio padre

    Pisa -

    Il cinema d'autore all'Arsenale

    SHARE

    Questa la programmazione per il fine settimana dell'Arsenale, il cinema di vicolo Scaramucci

    La notte che mia madre ammazzò mio padre, di Inés París. Giovedì 18 maggio alle 16.30, 20.30, 22.30. Venerdì 19 maggio alle 18.30, 20.30, 22.30. Sabato 20 e domenica 21 maggio alle 16.30, 18.30, 20.30, 22.30. Succede tutto in una notte. Con i figli via di casa per una gita, Isabel si propone di organizzare la cena di lavoro che suo marito Angel e la sua ex moglie Susana hanno in agenda con un famoso attore argentino: lo vogliono convincere a essere il protagonista del loro prossimo film, un giallo scritto dallo stesso Angel. A quel punto mancherebbe solo la coprotagonista e Isabel, attrice in cerca di una parte, sente che quella è la sua occasione per convincere tutti quanti. Ma nel bel mezzo della serata fa capolino lo stralunato ex di Isabel che ha urgente bisogno di parlarle

    Manhattan di Woody Allen, versione originale con sottotitoli.  Giovedì 18 maggio alle 18.30. Isaac Davis, 42 anni, divorziato dalla prima moglie e lasciato dalla seconda, vive con la 17enne Tracy. Temendo che il legame con lei lo renda ridicolo, la spinge ad andare a Londra per poter frequentare Mary, che ha conosciuto tramite il suo amico Yale. Ma quando Tracy si deciderà a partire

    La corsa de L'Ora di Antonio Bellia. Con interventi di Marilu Chiofalo, Alberto Vannucci, Antonio Bellia e Cristiano Marcacci. Ingresso Libero. Venerdì 19 maggio alle 16

    SHARE