La notte dei ricercatori a Cascina

    La notte dei ricercatori a Cascina

    Cascina -

    Virgo apre al pubblico e Margherita Hack parla di scienza

    SHARE

    L'astrofisica fiorentina sarà sabato 25 settembre alle 21 al Polo Tecnologico di Navacchio. Il 24 e il 25 settembre Virgo apre al pubblico per la Notte dei Ricercatori

    Virgo è una struttura unica nel mondo, composta da due bracci di 3 km, si trova a Santo Stefano a Macerata, Cascina. E' un rilevatore di onde gravitazionali, quelle onde previste dalla teoria di Einstein ma che ancora nessuno è riuscito a trovare.

    Il comunicato di Ego-Virgo

    In occasione della “Notte Europea dei Ricercatori”, proclamata dalla Commissione Europea per il 24 Settembre 2010, EGO, l’Osservatorio Gravitazionale Europeo, presso Cascina (Pisa), apre le sue porte al pubblico per due giorni di scienza per tutti. La manifestazione è coordinata con la “Settimana della Scienza e Notte dei Ricercatori”, organizzata da Frascati Scienza, dall’Erasmus Medical Center di Rotterdam e dal CERN di Ginevra.

        *Cosa fanno i ricercatori? Li vedrete al lavoro nella sala di controllo di Virgo.
        *Cosa sono le onde gravitazionali? Lo capirete visitando l’interferometro Virgo ed i suoi bracci di 3 km.
        *E’ utile la ricerca? Lo potrete chiedere ai ricercatori bevendo assieme al Caffè della Scienza.
        *Come lavorava Galileo? Guarderete voi stessi le stelle con riproduzioni dei suoi cannocchiali.
        *La ricerca dice il vero? Due attori lo reciteranno. Voi ne discuterete con scienziati, filosofi, giornalisti.

     Anche l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Pisa aprira' le sue porte il 24 settembre 2010.

    SHARE