La notte in cui facemmo l’Italia unita

    La notte in cui facemmo l’Italia unita

    Pisa -

    Il saggio-spettacolo

    SHARE
    Come ogni anno, eccoci alla settimana di ‘passaggio di testimone’ per “Fare Teatro”, il complesso delle attività formative del Teatro di Pisa rivolte a tutte le fasce d’età.  È ormai tradizione consolidata, infatti, che in settembre sia il saggio-spettacolo del Laboratorio di recitazione di 1° livello a chiudere il percorso precedente e ad aprire il nuovo: così, da mercoledì 25 a venerdì 28 settembre, in Sala Titta Ruffo, ogni sera alle ore 21, i giovani partecipanti al laboratorio saranno i protagonisti di La notte in cui facemmo l’Italia unitacimentandosi così, dopo un lungo lavoro di studio e di scavo partito lo scorso ottobre sotto la guida di Luca Biagiotti e di Federico Guerri, con un testo dello stesso Federico Guerri  che parte come una commedia di costume per divenire man mano un “Ocean’s Eleven” risorgimentale. Tutto è ambientato nel paesino di Bucinella a San Giuda Taddeo, a pochi chilometri dal confine meridionale dello Stato Pontificio, Anno del Signore 1860. Lì vi sono un podere guidato da Governatore e Signora, una chiesa in cui il Delegato del Papa fa il bello e il cattivo tempo, un’osteria in cui un bicchiere di vino e la prostituta locale sono l’unico passatempo. Oltre a tutto questo c’è, però, anche un gruppo di ragazzi che viene a sapere del crescente successo dell’impresa di Garibaldi: i Mille infatti stanno risalendo dalla Sicilia e presto l’Italia sarà unita e tutti saranno liberati…
    In scena: Adele Celeste Alaimo, Sara Aliberti, Giulia Antonelli, Anita Avesani, Diego Avesani, Margherita Bartolo, Laura Bianchi, Carolina Castellani, Martina Chironi, Clara Cintellini, Alice Contini, Elizabeth Cotrozzi, Serena D’Angelo, Gennaro Di Giuseppe, Nilo Fabiano, Ludovica Farnesi, Sabrina Ferrini, Dario Fiorentino, Francesca Gelato, Alice Giorgi, Andrea Giusti, Luca Golinelli, Luca Granucci, Anna Guarnaccia, Miriam Medic, Alessandro Miranda, Giulia Montagnani, Elias Morano, Bianca Muzzi, Arturo Niccolai, Cecilia Odetti, Giulia Pingitore, Maria Luisa Rangoni, Emanuele Rovini, Federica Russo, Maia Salvini, Nicolas Santamaria, Rachele Tozzini, Gabriele Tropepi, Giulia Viale, Elena Volpi e David Zoppi. Un ringraziamento va a Lorenzo Dell’Italia per aver partecipato al laboratorio ed esplorato Bucinella tutto lo scorso anno e a  Valentina Farina per esserci stata durante il rush finale. 
    Salvo esaurimento, dopo la prelazione per i partecipanti al Laboratorio, i  biglietti (intero € 12, ridotto Futuro under30 €7)  saranno in vendita il giorno stesso di ciascuna recita, per la sola recita giornaliera, sia al Botteghino che con il servizio di biglietteria telefonica (050 941188 dalle ore 14 alle ore 16). Nella prima quindicina di ottobre, in data ancora da definire, ci sarà poi la presentazione dei laboratori 2018/19.
    Per informazioni tel 050 941111 e www.teatrodipisa.pi.it
    SHARE