Maschere di carnevale e di vita

    Maschere di carnevale e di vita

    Pisa -

    Mostra di pittura e grafica

    SHARE

    E’ tempo di carnevale e l’Accademia d’Arte di Pisa, scuola d’arte pisana diretta da Bruno Pollacci che quest’anno festeggia quarant’anni di attività didattica, essendo nata nel 1978, organizza “Maschere di carnevale e di vita“, mostra di pittura e grafica con opere degli allievi e del maestro, esposte nel salone delle mostre della “S.P.A. Navicelli” di Pisa, in Via Darsena 3, nella Darsena Pisana.

    L’esposizione si avvale di opere eseguita con le tecniche della grafite, sanguigna, seppia, carboncino, pastello, acrilico, olio e ceramica, e con tematiche che spaziano dalla maschera intesa come tradizionale e decorativo complemento espressivo della festa carnevalesca fino alla maschera di tipo psicologico, quale strumento per non svelare la propria naturale identità esistenziale. L’apertura con cocktail d’inaugurazione avverrà venerdi 2 febbraio alle ore 18, con ingresso gratuito e la mostra sarà visitabile fino al 28 febbraio con orario 8.30/14 (sabato 8.30/13, festivi chiuso). Questi gli espositori: Lori Baldi, Giuliano Bandecchi, Andrea Bellagamba, Sandra Beltrami, Laura Brizzi, Matteo Casano, Gloria Cauli, Elisa Cerri, Alfredo Colombini, Tatiana Di Sacco, Sergio Ghione, Floriana Inguaggiato, M.Tiziana Lauricella, Rolando Mannucci, Giuseppe Molea, Lalla Nannini, Matteo Pacini, Paolo Petrignani, Bruno Pollacci, Maria Prayer, Laura Ricci, Alessandro Santoro, Carla Scatena, Patrizia Siviero, Biagio Testa.

    SHARE