Muoversi a Pisa, il convegno

    Muoversi a Pisa, il convegno

    Pisa -

    Dal tram-treno alla mobilità dolce

    SHARE

    Martedì 23 gennaio alle 18 nella sala Regia di Palazzo Gambacorti, l’associazione per gli studi sulla mobilità e i trasporti in Toscana organizza il convegno: “Politiche dei trasporti per una mobilità ecologica a Pisa e nell’area vasta, dal tram-treno alla mobilità dolce”. Il convegno ha l’obiettivo di introdurre nel dibattito politico il tema della pianificazione di area vasta del sistema dei trasporti, in cui le scelte derivino dal confronto tecnico – economico tra varie soluzioni e, in particolare, dell’integrazione ferro tranviaria, possibile con la moderna tecnologia del tram – treno, mezzo di trasporto in grado di percorrere indifferentemente tracciati urbani e ferroviari. Di seguito una sintesi degli interventi previsti. Presenta il dottor Dario Nistri

    Intervento di Pierluigi D’Amico: “A trent’anni dal Referendum sul traffico del 1988 per una mobilità ambientalmente sostenibile a Pisa” – Breve ricostruzione storica della genesi, dei contenuti e dei risultati del referendum. Per ridurre l’inquinamento atmosferico e da rumore, per una città vivibile e godibile il nodo è sempre quello di una drastica riduzione di tutti i flussi di traffico privato che investono la città. Quindi estensione alle mura della ztl, nuove pedonalizzazioni, rete di piste ciclabili interconnesse, linee urbane di tram-treno.

    Intervento di Giovanni Mantovani: “Tram e tram-treno oggi: un quadro generale” – Illustrazione del quadro europeo e nazionale delle realizzazioni tranviarie e ferro tranviarie. Analisi dei vantaggi della tecnologia del tram treno e dei principali ostacoli alla sua espansione nella realtà italiana. L’esperienza tranviaria fiorentina.

    Intervento di Andrea Spinosa: “Opportunità ferrotranviarie per la piana pisana” – Analisi della domanda di trasporto nell’area vasta costiera. Analisi di fattibilità tecnico – economica di un sistema integrato di trasporto su ferro nella piana pisana. Illustrazione dei primi risultati operativi della linea people mover.

    Intervento di Terenzio Longobardi: “Storia e analisi dei progetti infrastrutturali nel trasporto pubblico a Pisa. Ipotesi di lavoro per un sistema integrato ferro tranviario nella Provincia di Pisa” – Vantaggi energetici ed ambientali dei trasporti su ferro. Analisi del trasporto pubblico a Pisa e dei principali progetti infrastrutturali passati e attuali. Illustrazione di un’ipotesi di lavoro per linee di tram – treno nell’ambito San Giuliano Terme – Pisa – Cascina.

    SHARE