Nativi americani: la saggezza offesa

    Nativi americani: la saggezza offesa

    Pisa -

    La mostra di Bruno Pollacci

    SHARE

    Sabato 3 febbraio alle 17.30 presso lo “Chalet Salvini“, s’inaugura la mostra “Nativi Americani: la saggezza offesa“, con opere di pittura e grafica di Bruno Pollacci, direttore dell’Accademia d’Arte di Pisa ed artista.

    Impegnato artisticamente su vari temi sociali, quali la solitudine e l’abbandono degli anziani ed i senza casa, in questa piccola ma significativa esposizione tratterà il tema dei Nativi Americani e l’offesa storica/esistenziale/culturale attraverso la quale il potere egemone statunitense determinò stragi, confinamento, privazioni dei territori ed umiliazioni culturali. In mostra la fierezza impavida, nonostante il dramma, di giovani guerrieri e la rassegnata tristezza malinconica degli anziani che videro distrutta la propria cultura e che vennero privati degli spazi liberi nei quali avevano vissuto una vita in armonia con la Natura. Le opere sono realizzate a sanguigna e seppia, anche acquarellate, carboncino ed acquerello ed è previsto un intervento introduttivo molto sintetico, ma illuminante, sulla storia del popolo dei Nativi, curata dal prof. Aldo Baiocchi, organizzatore del progetto espositivo. L’ingresso è gratuito e la mostra sarà visitabile fino al 18 febbraio con orario feriale e festivo continuativo 7-24.

    SHARE