Piccoli chef

    Piccoli chef

    Pisa -

    Tra laboratori di cucina e magia

    SHARE
    loretta e la pasta fresca laboratorio di cucina con zenzero e Laboratorio Cucina Bambini - Mein-moringa.com

    Un autentico laboratorio di cucina per bambini e bambine dai 5 ai 12 anni, a grande richiesta torna “Piccoli chef”, l’evento organizzato da ConfcommercioPisa, ConfRistoranti e Gruppo Terziario Donna. Sabato 26 maggio, con inizio alle 16, uno sciame vivace e colorato di bambini e ragazzi si ritroveranno a Pisa, in Logge dei Banchi, per sperimentare il piacere di preparare impasti e realizzare giocando con le proprie mani la ricetta preferita. Con loro sette chef di altrettanti ristoranti pisani, pronti a collaborare e a suggerire ai piccoli chef alcune “dritte” per la perfetta riuscita del piatto. La partecipazione è assolutamente gratuita e per aderire è sufficiente inviare una mail a m.fabiani@confcommerciopisa.it.

    Piccoli Chef è realizzata con il patrocinio del Comune di Pisa e la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa. «Siamo giunti alla quarta edizione, a conferma di un format di successo – presenta così l’iniziativa la presidente del gruppo Terziario Donna Valeria Di Bartolomeo – Piccoli chef è un modo pratico e giocoso di avvicinare i bambini alla preparazione del cibo e di coinvolgere grandi e piccini in un pomeriggio divertente». Il taglio del nastro è previsto alle ore 16 e a seguire un flashmob a cura della scuola di danza Elsa Ghezzi. È felice Daniela Petraglia, presidente di ConfRistoranti «dell’adesione di nuovi ristoratori a questa bella iniziativa, così come ci fa molto piacere la presenza dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero Matteotti di Pisa impegnati quel pomeriggio in uno show cooking».

    Questi i ristoratori che saranno presenti: Daniela Petraglia (La Pergoletta), Antonella Breschi (Artilafo), Stefano Gorini (L’Ippodromo), Davide Cataldi (Il Fantasma dell’Opera), Giuseppe D’Angelo (La Clessidra), Romeo (Matteo Anconetani), Giacomo Nasello (Retro Bottega). Alla manifestazione sarà presente anche l‘Associazione Chez Nous…Le cirque con il mago Rufus per raccogliere fondi a sostegno delle proprie attività di clown in corsia.

    SHARE