Recitazione, musica e arti visive

    Recitazione, musica e arti visive

    Pisa -

    In memoria della poetessa Elena Salibra

    SHARE

    Giovedì 14 dicembre alle 17.30 va in scena il Convivio invernale al Teatro Lux. Tre voci per Elena Salibra, uno spettacolo di recitazione, musica e arti visive dedicato all’opera della poetessa e professoressa di letteratura italiana dell’Università di Pisa a tre anni dalla sua scomparsa.

    L’evento è stato ideato e curato da Mario Gerolamo Mossa e Marco Manca con il sostegno del Dottorato Regionale Pegaso “Studi Italianistici” dell’Ateneo pisano. In programma sono previsti gli interventi della professoressa Maria Cristina Cabani e del professore Alberto Casadei; Rosa Maria Rizzi, attrice della compagnia “I Sacchi di Sabbia”, interpreterà alcuni componimenti dalle raccolte “La svista”, “Il martirio di Ortigia” e “Nordiche” accompagnata dalle musiche originali di Marco Andrea Pes, autore di colonne sonore per la Rai e Sky Cinema, e dagli effetti del visual-artist pisano Andrea Familari, che si esibirà in diretta nel corso dello spettacolo. Su alcuni aspetti particolari della poesia di Elena Salibra interverranno anche il poeta Emilio Rentocchini, il professore Alberto Bertoni dell’Università di Bologna e il professore Stefano Carrai dell’Università di Siena.

    L’appuntamento a ingresso libero.

    SHARE