Signori e Signore: il corpo!

    Signori e Signore: il corpo!

    Pisa -

    Appuntamenti con il corpo

    SHARE

    Venerdì 9 marzo alle ore 17 alla biblioteca comunale SMS-Biblio sul viale delle Piagge ‘Signori e Signore: il corpo!’ con Marcello Mannella, psicoterapeuta e analista reichiano. Primo di cinque incontri sul tema. Discutere dell’evoluzione delle idee di Reich dal loro esordio ai giorni nostri ci consente alcune considerazioni a proposito dell’individuo e del rapporto con il suo tempo. L’utilizzo di nuovi mezzi di comunicazione, che immettono gli individui in scambi sempre più all’insegna della velocità e della gratuità, dovrebbe semplificare la vita di chi vi ricorre. Eppure, le recenti vicende di cronaca, raccontano di un tempo in cui isolamento sociale e diminuzione dell’empatia assumono connotati pericolosi e spesso drammatici. Dove si deposita l’esperienza del corpo, in una società che si sta evolvendo in questa direzione? Che significato attribuire attualmente all’espressione o repressione delle emozioni? Tempo, individuo e società interagiscono producendo nuovi scenari e nuove modalità espressive, rendendo necessario munirsi di strumenti efficaci per restare “consapevoli” e attivi costruttori di significati ed esperienza a partire dal quotidiano. Marcello Mannella, insegnante, psicologo, psicoterapeuta e analista di formazione Reichiana fornirà il suo contributo per introdurre questa riflessione.

    I prossimi appuntamenti
    Giovedì 22 marzo ore 17. Il corpo sa crescere: la relazione con i bambini;  educazione e genitorialità con il Gruppo di Psicologi SIAR, esperti di infanzia e adolescenza
    Giovedì 5 aprile ore 17. Il corpo sa curare le ferite:  le conseguenze di un abuso e il processo di guarigione  in un racconto grafico con Marina Pompei, psicologa e psicoterapeuta reichiana
    Giovedì 19 aprile ore 17. Il corpo sa raccontare: l’espressione corporea del disagio con Piero Paradisi, medico e psicoterapeuta reichiano
    Giovedì 10 maggio ore 17. Il corpo sa esprimere: una breve esperienza corporea quale proposta di contrasto al disagiocon Giorgio Nigosanti, psicoterapeuta e analista reichiano

    SHARE