Stagione d’opera: prove aperte

    Stagione d’opera: prove aperte

    Pisa -

    Si potrà assistere all’'Italiana in Algeri'

    SHARE

    Come già per Pia de’ Tolomei, proseguono le iniziative rivolte alle associazioni del sociale, agli studenti universitari, alle scuole secondarie inferiori e superiori, agli operatori del turismo e a tutti i cittadini.

    Prossimo titolo L’Italiana in Algeri, un vero e proprio caposaldo della produzione rossiniana, per la regia del direttore artistico Stefano Vizioli, firma scene e costumi uno dei massimi artisti contemporanei, Ugo Nespolo.

    Anche per questo nuovo allestimento del Teatro di Pisa sarà possibile assistere gratuitamente ad una prova e precisamente lunedì 5 marzo, scegliendo uno dei due turni: ore 16-17.30 e ore 17.30-19.

    Queste aperture pubbliche risultano perfettamente coerenti con la visione sociale del teatro sempre rimarcata dal M° Vizioli, per permettere quindi il coinvolgimento di una partecipazione attiva in un teatro che vuole essere anche la casa di tutti.

    Per accedere ad uno dei due turni della prova, prenotazione obbligatoria entro venerdì 3 marzo ore 12 compilando la richiesta di partecipazione da inviare all’email meucci@teatrodipisa.pi.it.

    Per informazioni: Fondazione Teatro di Pisa, tel 050 941111, www.teatrodipisa.pi.it

    SHARE