Tempo Fermo

    Tempo Fermo

    Pisa -

    Il libro di Concetta D’Angeli, a Casciana Terme

    SHARE

    Venerdì 15 settembre, alle ore 18.30 presso la Sala di Lettura delle Terme verrà resentato il romanzo di Concetta D’Angeli Tempo fermo, vincitore del premio Edizione straordinaria» 2016 (Pacini Editore). A coordinare l’evento, promosso dalla ProLoco di Casciana Terme e realizzato ocn il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, saranno Alessandra Dal Canto e Stefano Fracassi. Presenti, insieme all’autrice e all’editore, anche l'assessore Chiara Ciccarè e il vicesindaco Mattia Citi

    Il libro – Una grande cantante lirica, genio o forse avventuriera spregiudicata, abbandona le scene al culmine della gloria, e sparisce vivendo per il resto degli anni in modo oscuro. Un professore senza prospettive e senza speranze, illudendosi di riscattare il proprio fallimento intellettuale, vuole scoprire le cause misteriose di quella scomparsa e la raggiunge sull’isola dove la cantante, ormai vecchia, vive insieme alla figlia cerebrolesa e al segretario-infermiere, suo confidente e unico amico. Sulla terrazza della villa-romitorio avviene una lunga intervista che, attraverso il sapiente intreccio di piani temporali diversi, racconta la storia della vecchia artista. Tempo fermo, romanzo vincitore del premio letterario per romanzi inediti «Edizione straordinaria» 2016, è una vicenda d’amore e insieme l’occasione per indagare come l’arte (il canto in questo caso) possa sostituirsi alla vita, affossarla o emanciparla.

    L’autrice – Concetta D’Angeli è nata nel 1949 a Cittaducale (Rieti), vive a Pisa. Ha insegnato Letteratura e Drammaturgia teatrale all’Università di Pisa. Ha pubblicato: Il comico. Contro la morale, la ragione, la morte, Il Mulino 1999 (con Guido Paduano); Leggere Elsa Morante, Carocci 2003; Forme della drammaturgia, UTET 2004; Coppia d’arte. Dario Fo e Franca Rame, Plus, Pisa University Press 2006 (con Simone Soriani). Ha curato l’edizione dei romanzi giovanili inediti di Pier Paolo Pasolini Amado mio e Atti impuri, Garzanti 1982. Ha diretto la rivista di studi teatrali «Atti&Sipari» (2007-2012) edita da Pisa University Press.Tempo fermo è il suo primo romanzo.

    SHARE