Da Hotel Gagarin all’Opéra

    Da Hotel Gagarin all’Opéra

    Pisa -

    Tra balletti e proiezioni di film

    SHARE

    Tre spettacoli al Cinema Lanteri di Pisa nel fine settimana e oltre

    Giovedì 24 maggio alle 19.15 in diretta dall’Opéra di Parigi: Pite, Perez, Shechter: balletti di autori vari eseguiti dai primi ballerini e dal corpo di ballo dell’Opéra di Parigi (durata 3 ore con un intervallo di 20 minuti)

    Il film Hotel Gagarin di Simone Spada (durata 1 ora e 30 minuti) – Giovedì spettacolo unico alle 17.30, da venerdì a domenica 17.30 – 19.30 – 21.30, lunedì 17.30 – 19.30, martedì e mercoledì 17.30 – 19.30 – 21.30. Cinque italiani, spiantati e in cerca di un’occasione, vengono mandati a girare un film in Armenia. Appena arrivati scoppia una guerra e il sedicente produttore sparisce con i soldi. Abbandonati all’Hotel Gagarin, isolato nei boschi e circondato dalla neve, trovano il modo di inventarsi un’originale e inaspettata occasione di felicità che non potranno mai dimenticare. Una commedia divertente, poetica e sgangherata come i suoi protagonisti, che parla di sogni, di cinema e di incontri. Simone Spada (Torino, 1973) vive a Roma, è padre di due bambine. Dopo aver sostenuto 25 esami alla facoltà di Architettura di Roma, abbandona gli studi senza laurearsi e nel 1999 frequenta uno stage di regia presso la USC Film School di Los Angeles. Dal 2000 ha iniziato la sua carriera sui set cinematografici e televisivi come aiuto regista collaborando con diversi registi tra i quali Claudio Caligari, Edoardo Leo, Ivano De Matteo, Leonardo Pieraccioni, Claudio Amendola, Gabriele Mainetti, Gennaro Nunziante, Wilma Labate. Da regista ha realizzato documentari e cortometraggi con i quali ha vinto diversi premi.

    Lunedì 28 maggio alle ore 21 Wonderful losers di Arunas Matelis (durata 1ora e 11 minuti)

    SHARE