Un pesce di nome Wanda

    Un pesce di nome Wanda

    Pisa -

    Per il ciclo "Lost in translation"

    SHARE

    Questo lunedì 5 marzo va in scena all’Arsenale “Un pesce di nome Wanda” in versione originale sottotitolata. Con la commedia di Charles Crichton inizia la collaborazione con la Scuola per Mediatori Linguistici di Pisa. Il film sarà introdotto dal professor Carlo Eugeni.

    In trasferta a Londra, un quartetto di lestofanti americani compie un furto di gioielli negli Hatton Gardens, sofisticato centro commerciale delle pietre preziose. Si tratta di Otto West, oriundo italiano, di George, capo banda, del pavido e balbuziente Ken Pile e della sfrontatissima Wanda, che in pubblico spaccia Otto come fratello, ma che in realtà ha dimestichezza con tutti. Ognuno dei ladri fa il doppio gioco. Proiezioni: lunedì 5 marzo ore 16.30 – 21Info

    SHARE