Vecchiano e i suoi paesaggi antichi

    Vecchiano e i suoi paesaggi antichi

    Vecchiano -

    Conferenza di Simonetta Menchelli

    SHARE

    Si svolgerà sabato 16 dicembre alle 16.30 in Sala Consiliare la conferenza “Vecchiano e i suoi paesaggi antichi”, tenuta dalla professoressa Simonetta Menchelli. L’evento è organizzato dal G.A.V. – Gruppo Archeologico Vecchianese in occasione del 30° anno della sua fondazione ed è patrocinato dal Comune di Vecchiano.

    «Sarà presentata al pubblico una sintesi dei diversi paesaggi che si sono stratificati nel territorio di Vecchiano in epoca antica, dalla fase etrusca all’età tardo-romana», spiega il Sindaco Massimiliano Angori. «Questo territorio assumeva una rilevanza particolarmente strategica per l’economia di Pisa, in epoca, romana perché include sia il centro di Isola di Migliarino, alla foce dell’Auserculus (poi Serchio), uno dei porti del sistema portuale cittadino, e sia gran parte del distretto manifatturiero per la produzione di vasi a vernice rossa che si estendeva dal suburbio di Pisa sino alla stessa Migliarino, che commercializzò questi prodotti per tutto il mondo romanizzato ed oltre. Molto importante è inoltre il sito del Paduletto di Vecchiano, individuato dal Gruppo Archeologico Vecchianese negli anni ’80 che, con l’enorme quantità di reperti databili dall’età arcaica al XV sec., documenta il passaggio fra antichità e medioevo», aggiunge il primo cittadino.

    Tutti i dettagli sul sito www.comune.vecchiano.pi.it nella sezione Comunicati stampa.

    SHARE