Alla scoperta del Giappone

    Alla scoperta del Giappone

    Pisa -

    Con Japan Expo, alla Stazione Leopolda dal 6 all'8 maggio

    SHARE

    Un'esposizione dedicata alla cultura giapponese in molte delle sue forme: dal cibo ai giardini Zen, dai laboratori di calligrafia alla cura dei bonsai.

    L'evento ruota attorno a due importanti convegni scientifici su "Energia e architettura sostenibile" e "Sistemi antisismici", d'estrema attualità all'indomani del terremoto/tsunami che ha sconvolto il Giappone. L'iniziativa è promossa dall’Associazione Culturale Italo Giapponese MIRAI

    Il comunicato dell'evento con gli orari d'apertura 

    Da venerdì 6 a domenica 8 maggio si svolgerà il Japan Expo: per tre giorni la Stazione Leopolda di Pisa si trasformerà in un’isola dell’arcipelago giapponese. L’obiettivo dell’evento è promuovere la cultura e il life style giapponese attraverso l’organizzazione di qualificate occasioni di confronto in ambito scientifico e culturale per condividere saperi, esperienze, scelte e strategie. L’ingresso alla manifestazione sarà libero e gratuito.

    La struttura portante del Japan Expo è rappresentata da due importanti convegni scientifici dedicati all’energia, all’architettura sostenibile e ai sistemi antisimici, questioni particolarmente delicate e dibattute all’indomani del terremoto e dello tsunami che hanno colpito e devastato il Giappone. La prima sessione inizierà venerdì 6 maggio con l’intervento introduttivo dell’Arch. Yukako Yoshida, che racconterà l’esperienza vissuta in prima persona durante i tragici avvenimenti accaduti in Giappone lo scorso 11 marzo. Il convegno proseguirà con gli interventi del Prof. Walter Ambrosini sulle potenzialità e le prospettive dell’energia nucleare, del Prof. Antonio Pratelli sulla mobilità e dell’Arch. Pietro Laureano sulle tecniche tradizionali per fronteggiare la crisi e progettare la città sostenibile. Seguiranno gli interventi degli ingegneri Paolo Cresci e Giammichele Melis del Buro Happlod di Londra, una delle società di ingegneria più quotate nel panorama internazionale per qualità e innovazione nella progettazione di masterplan e grandi infrastrutture, come musei, teatri, università, stadi e aeroporti (fra le numerose opere realizzate dalla società londinese è possibile citare il Millenium Dome, la Queen Elizabeth II Great Court del British Museum di Londra, l’Emirates Stadium dell’Arsenal o il palasport delle Olimpiadi Invernali di Torino). Chiuderà i lavori l’Ing. Francesco Sergi, che illustrerà l’esperienza della casa ecosostenibile e domotica realizzata dal CNR a Monterotondo Marittimo. La giornata di sabato 7 maggio sarà dedicata ai sistemi antisismici con il Prof. Norihide Imagawa della Tokyo Denki University che parlerà delle tecniche di costruzione adottate in Giappone, a cui seguiranno gli interventi del Prof. Mauro Sassu sul rischio sismico dei palazzi storici, dell’Ing. Walter Salvatore sui sistemi dissipativi in acciaio e del Comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa sugli effetti del terremoto dell’Aquila.

    I convegni saranno affiancati da un’area espositiva dedicata alle tradizioni culturali giapponesi con i laboratori di calligrafia e origami, l’angolo del bonsai, i giardini zen, i manufatti kumihimo, la vestizione del kimono, la cerimonia del tè, l'ikebana, il gioco del GO e le arti marziali. Durante il Japan Expo sarà inoltre possibile degustare i piatti della cucina giapponese preparati dalla Chef Megumi di Tokyo e partecipare ai laboratori di cucina in programma venerdì, sabato e domenica alle h 17.00. Completeranno il programma lo spettacolo di danze tradizionali e il concerto per pianoforte e canto, in programma rispettivamente venerdì e sabato alle h 21.30. Per questi appuntamenti è previsto un biglietto d’ingresso di 5 Euro, che andrà interamente a favore del Comitato Solidarietà Giappone (solidarietagiappone.org).

    Il Japan Expo è un evento promosso dall’Associazione Culturale Italo Giapponese MIRAI e dall’Associazione Casa della Città Leopolda, in collaborazione con l’Università di Pisa, la Camera di Commercio di Pisa, la Camera di Commercio Giapponese in Italia e il Comune di Pisa, con il patrocinio del Gabinetto Scientifico Letterario “G. P. Vieusseux”, del CNR – Istituto di Tecnologie Avanzate per l’Energia e di ARTEX.

    Orari di apertura
    Venerdì 6 maggio, h 15.00 – 23.00
    Sabato 7 maggio, h 10.00 – 23.00
    Domenica 8 maggio, h 15.00 – 20.00

    SHARE