Assemblea antifascista

    Assemblea antifascista

    Pisa -

    Lunedì 15 gennaio alle 16.30 in Sala Baleari

    SHARE

    Pisa, 12 gennaio 2018Il comunicato dell’Amministrazione Comunale – Per lunedì 15 gennaio alle ore 16.30 è prevista un’assemblea degli eletti della Provincia di Pisa (Sindaci, Consiglieri comunali, Consiglieri regionali, Parlamentari) che si terrà nella Sala Baleari di Palazzo Gambacorti.

    Nel Paese si stanno intensificando fatti e azioni di stampo xenofobo e razzista, e anche sul nostro territorio si riscontrano atti arroganti e di sfida alle Istituzioni. L’Anpi ha condiviso con il Sindaco di Pontedera Simone Millozzi e il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi la necessità di reagire, di arginare gli inquietanti semi di odio e di intolleranza che alcune forze stanno spargendo nella società facendo leva sul disagio sociale ed economico, nonché sulle legittime preoccupazioni dei cittadini. I due Sindaci hanno chiesto all’Anpi di farsi promotrice di un tavolo di lavoro e di uno spazio di discussione aperta, a valenza provinciale, per aggregare tutte le forze civiche, associative, sindacali, politiche della società al fine di coordinare e organizzare le iniziative che saranno ritenute opportune.

    L’impegno comune è quello di operare in sinergia al fine di: esigere dalle Autorità preposte un rafforzamento dell’impegno nella prevenzione e nella repressione del fenomeno mediante l’applicazione delle leggi vigenti; approfondire la conoscenza della natura e della diffusione del fenomeno neofascista sul territorio della Provincia di Pisa, ad iniziare dalla scuola; chiedere alle Istituzioni locali un rafforzamento dell’impegno per intervenire sul disagio sociale ed economico e sulle legittime preoccupazioni dei cittadini; costruire, presso le Istituzioni locali, osservatori in grado di monitorare i comportamenti, individuare i reati, denunciarli alla Magistratura; promuovere una campagna di informazione e di conoscenza sui rischi che sta correndo la nostra democrazia; sostenere le iniziative finalizzate alla formazione storica, negli Istituti scolastici, sulle tematiche della dittatura fascista, della Resistenza, dei valori e dei principi della Costituzione; coinvolgere il tessuto democratico della Provincia di Pisa nella risposta che il fenomeno neofascista richiede; promuovere una manifestazione pubblica di risposta al fenomeno neofascista, che si terrà sabato 27 gennaio alle ore 15.

    Partecipano: Sindaco di Pisa; Sindaco di Pontedera; Anpi Comitato Provinciale di Pisa; Aned Provincia di Pisa; Acli Provincia di Pisa; Arci zona Pisa; Arci zona Valdera; Arci zona Valdarno Inferiore; Uisp; Cgil; Cisl; Uil; Sinistra per…; Udu; Rete Studenti Medi.

    SHARE