Bando cultura 2017: 30mila euro per le associazioni

    Bando cultura 2017: 30mila euro per le associazioni

    Pisa -

    Per le domande c’è tempo fino all’11 settembre

    SHARE

    Pisa, 8 agosto 2017Il comunicato dell'Amministrazione Comunale Pubblicato il bando per la concessione di contributi a sostegno di programmi o attività di  associazioni culturali operanti nel territorio pisano. Lo stanziamento complessivo è di 30.000 euro (in linea con i contributi degli anni passati).

    Possono usufruire del contributo le Associazioni e le Fondazioni, altri soggetti privati non aventi scopo di lucro, operanti nel settore della cultura, con sede nel Comune di Pisa o che svolgano attività nel territorio del Comune di Pisa. A ogni associazione può essere assegnato un contributo compreso fra i 500 e i 1500 euro.

    Per l'assessore alla cultura Andrea Ferrante «Si tratta di un aiuto per le tante associazioni culturali che vivacizzano la nostra città. Il sostegno alle associazioni si aggiunge agli altri finanziamenti stanziati nel corso dell’anno dal Comune di Pisa per eventi culturali (in collaborazione con altri enti e istituzioni) come le Notti dei Cavalieri, iniziative alla Chiesa della Spina, Festival di street art Welcome to Pisa e tanto altro».

    Le domande, che dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 l’11 settembre, dovranno essere indirizzate al Comune di Pisa Direzione DD-11 – Ufficio Cultura o a mano all’ URP – Lungarno Galilei, 43 – 56125 Pisa (ingresso da Piazza XX Settembre), oppure tramite raccomandata o Pec, entro e non oltre le ore 12 del giorno 11 settembre al Protocollo Generale del Comune di Pisa. Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura “Bando anno 2017 per la concessione di contributi ordinari. Settore d’intervento: Cultura”. La domanda dovrà essere redatta, pena l’esclusione, esclusivamente secondo la modulistica allegata.  Il bando e gli allegati sono sul sito web del Comune di Pisa all’Indirizzo: http://www.comune.pisa.it nella sezione “Bandi di Gara e altri bandi” accessibile dalla home page. Ogni eventuale chiarimento può essere richiesto tramite mail al seguente indirizzo: a.parini@comune.pisa.it. Il bando e la modulistica

    SHARE