A San Rossore i fantini corrono con e senza cavallo

    A San Rossore i fantini corrono con e senza cavallo

    Pisa -

    Domenica 6 corse in programma

    SHARE
    La giornata di corse di domenica 11 febbraio inizia alle 15 con sei prove in programma.

    Il premio Renzo Guidotti è un handicap per i 3 anni sui 1.500 metri. Starpower, con Fabio Branca in sella, resta su vittoria pisana e può replicare. Il top weight Voila Bamby e Yoshida possono certamente inserirsi nel discorso vittoria. Montepetra allunga la distanza ma ci può stare. Questa corsa è stata scelta come tris nazionale.

    Il premio Harry Bracci Torsi è un handicap per i 3 anni sui 2.000 metri. Fil Fede Xam può vincere la sua prima corsa in carriera. Rocksal sale di categoria ma sulla distanza ci sa fare, mentre Timothy di Breme è concorrente insidioso per tutti.

    Il premio Arturo e Giacomo Maggi è una condizionata per i 4 anni e oltre sui 1.500 metri. City of Stars e Nice Name hanno un conto in sospeso. Il primo, adesso, guadagna peso ma il secondo ha certamente più classe. Law Power può essere l’ago della bilancia. Il romano Richard Parker è cresciuto moltissimo nel 2017 ma a San Rossore, in quattro corse che vi ha disputato, non ha mai raccolto un euro. Dream Up ha valide chance mentre la sorpresa potrebbe essere Damocles che ha ben esordito in Italia.

    Il programma completo dei partenti

    E inoltre: 3° Italian Foot Race  la corsa “a piedi” per i fantini con partenza dalle gabbie; degustazione i dolci di Carnevale; società italiana di mascalcia, esposizione ferri di cavallo antichi e moderni; ‘Dietro le Quinte’ per scoprire cosa accade prima, durante e dopo una corsa; Ippolandia è Carnevale; L’Oliveto Pony Games con il battesimo della sella

    SHARE