Nasce la federazione tra Normale, Sant’Anna e Iuss

    Nasce la federazione tra Normale, Sant’Anna e Iuss

    Pisa -

    Nasce il polo dell'eccellenza in formazione e ricerca

    SHARE

    La federazione tra le scuole universitarie superiori Normale, Sant’Anna, IUSS compie il passaggio conclusivo che la porta al riconoscimento ufficiale ufficiale. Giovedì 25 gennaio a Pavia, in occasione della cerimonia di apertura dell’anno accademico dello IUSS, Vincenzo Barone (direttore della Scuola Normale Superiore), Pierdomenico Perata(rettore Scuola Superiore Sant’Anna), Michele Di Francesco (rettore dello IUSS), hanno firmato i decreti di emanazione degli Statuti per trasmetterli alla Gazzetta Ufficiale, dove saranno pubblicati. Questo atto coincide, nei fatti, con la nascita della federazione delle tre scuole universitarie superiori, peraltro preceduta da numerose attività congiunte. Tre gli obiettivi principali della federazione: ottimizzare l’offerta formativa per i giovani capaci e meritevoli; rendere più visibile il sistema nazionale della formazione avanzata; aumentare la competitività internazionale di Normale, Sant’Anna, Iuss.

    Con la nascita della federazione Normale, Sant’Anna, Iuss continuano a mantenere la propria autonomia, ma con un unico Consiglio di Amministrazione, un unico Collegio dei Revisori ed un unico Nucleo di Valutazione.

    Fonte Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

    SHARE