Marenia 2018: 200 mila presenze per la stagione estiva

    Marenia 2018: 200 mila presenze per la stagione estiva

    Pisa -

    L’assessore Pesciatini: “La stagione turistica continua tutto l’anno, ora si prosegue con Marenia d’Inverno”

    SHARE

    Pisa, 5 ottobre 2018 – A poche settimane dalla chiusura della stagione estiva 2018 di Marenia Nonsolomare, l’assessore al turismo e al litorale Paolo Pesciatini ha presentato venerdì 15 ottobre presso la saletta del Porto di Pisa un bilancio della stagione insieme a tutti i soggetti che partecipano al cartellone di Marenia: Fondazione Teatro Verdi di Pisa, Ufficio Turismo del Comune di Pisa, Camera di Commercio di Pisa, Confcommercio Pisa, Confesercenti Toscana Nord, Proloco Litorale Pisano, Associazione Culturale Eliopoli, Officine Garibaldi e lo sponsor unico PharmaNutra.

    Dal 25 maggio al 30 settembre si sono succeduti oltre 100 eventi su tutto il litorale, da Calambrone, a Tirrenia, fino a Marina di Pisa, con 9 serate di grandi concerti in piazza Gorgona a Marina, per un totale di circa 200 mila presenze di pubblico. Grandi appuntamenti che hanno richiamato migliaia di persone, tra cui ricordiamo i concerti di Vecchioni e di Arisa, il Carnevale estivo di Marina, Marina Dance Parade al Porto di Pisa, gli spettacoli di Eliopoli, la rassegna di Miss Litorale e infine i fuochi d’artificio che hanno salutato la fine dell’estate il 15 settembre, chiudendo in bellezza la stagione estiva.

    “Dopo una stagione estiva ricchissima di eventi – spiega l’assessore Pesciatini – che hanno saputo coinvolgere un pubblico di tutte le età e le tipologie, proponendo un cartellone diversificato e di qualità, l’Amministrazione intende proseguire a investire sul litorale, per mantenerlo vivace e sempre più attrattivo anche nei mesi invernali. La nostra è un’offerta turistica permanente che deve proseguire tutto l’anno, proprio per valorizzare e promuovere la nostra costa come un elemento fondamentale che si va ad aggiungere all’offerta di una città d’arte a vocazione turistica, come è Pisa”.

    “Per questo motivo – prosegue Pesciatini – abbiamo deciso come Amministrazione di riproporre il bando per Marenia d’Inverno, pubblicato proprio in questi giorni, così da rafforzare ulteriormente la proposta turistica di promozione del litorale rappresentata da Marenia. Ringrazio infine tutti i soggetti coinvolti nel cartellone per aver dato vita ad una preziosa collaborazione tra soggetti pubblici e privati, che si è rivelata un ottimo esempio di promozione del territorio a 360°, così come ringrazio personalmente tutte le persone che si sono spese e impegnate per il successo di questa edizione di Marenia”.

    “Ricordiamo – ha spiegato la responsabile dell’Ufficio Turismo del Comune Doris Viacava – che il bando di Marenia d’Inverno è finalizzato all’assegnazione di contributi ad associazioni che organizzano eventi di promozione turistica sul litorale nei mesi invernali, dal 1 dicembre 2018 al 15 maggio 2019. 20mila euro è lo stanziamento complessivo dei contributi, da dividere tra gli eventi proposti che risponderanno ai criteri indicati dal bando. Le proposte verranno valutate da un’apposita commissione, secondo una griglia di valutazione che tiene conto di numerosi fattori quali l’affluenza di pubblico, il grado di impatto sul territorio, il numero di iniziative da realizzare, l’originalità della proposta e la presenza di un adeguato piano di comunicazione”.

    Le domande per partecipare al bando di Marenia d’Inverno vanno presentate entro il 19 ottobre per raccomandata all’Ufficio Protocollo o a mano presso L’Ufficio Reazioni con il Pubblico. Il Bando, i moduli e tutte le informazioni sono disponibili sul sito web del Comune di Pisa, nella sezione Bandi – Altri Bandi.

    Presenti alla conferenza, oltre all’assessore al turismo e litorale Paolo PesciatiniSimone Tempesti, amministratore unico del Porto di Pisa, il direttore della Fondazione Teatro Verdi Silvano PataccaAlessandro Cordoni della Confesercenti Toscana Nord, Fabrizio Fontani della Confcommercio Pisa, Marco Bonciolini di Eliopoli Shop Center, Alessandro Nundini presidente della Pro Loco Litorale, Manuela Arrighi delle Officine Garibaldi, Alessandro Novi della Polizia Municipale di Pisa, sezione litorale.

    SHARE