Municipale impegnata nei servizi notturni di controllo

    Municipale impegnata nei servizi notturni di controllo

    Pisa -

    Prosegue l'azione di contrasto al commercio abusivo nei parcheggi e in zona Duomo

    SHARE

    Oltre alla quotidiana attività di contrasto al commercio abusivo, che ha visto nei giorni passati un sequestro di merce venduta abusivamente in zona Duomo con sanzione di 5 mila euro e obbligo di allontanamento dall’area monumentale per 48 ore nei confronti del venditore abusivo, la Polizia Municipale prosegue con le attività di controllo del territorio.

    Durante la giornata di lunedì l’attività si è concentrata nel presidio ai parcheggi nelle piazze del centro per contrastare le attività abusive e nel controllo presso il parcheggio dei Paparelli per scoraggiare la sosta dei camper. Nel corso del servizio serale e notturno, che vede il personale della Polizia Municipale impegnato nel centro storico e in zona Stazione in collaborazione con le altre forze dell’ordine che presidiano il territorio nelle ore notturne, la Municipale è intervenuta la notte scorsa anche nei pressi di piazza dei Cavalieri in supporto alle forze dell’ordine itervenute dopo la segnalazione al 113 di uno straniero che lanciava bottiglie verso alcuni connazionali. Il responsabile, dopo essere stato fermato, è stato denunciato per getto pericoloso di cose e l’ufficio immigrazione della questura sta provvedendo a promuovere un’istanza di revoca del diritto alla protezione umanitaria presso la competente commissione territoriale per poi avviare le pratiche per l’espulsione. La Polizia Municipale e Avr hanno partecipato alla messa in sicurezza e alle operazioni di pulizia dell’area.

    L’attività della Municipale nel fine settimana passato ha riguardato anche i controlli in zona ZTL con 52 sanzioni accertate per aver eluso il controllo dei varchi elettronici, mentre in zona Stazione l’ufficio di polizia ambientale ha provveduto a rimuovere 24 relitti di biciclette. Infine sul litorale sono state 63 le violazioni accertate per sosta nei vialetti anti incendio degli stabilimenti balneari.

    Seguici sulla nostra pagina Facebook Pisainformaflash

    SHARE