PisaMover: domenica sono salite 6mila persone

    PisaMover: domenica sono salite 6mila persone

    Pisa -

    Adesso bisogna incentivare di più l'utilizzo dei parcheggi scambiatori

    SHARE

    Primi giorni di prova per il PisaMover, la navetta elettrica inaugurata sabato che ogni 5 minuti collega aeroporto e stazione ferroviaria con la fermata intermedia del parcheggio scambiatore da 1330 posti. Se sabato sono state oltre 2mila, a fine giornata, le persone che l'hanno utilizzato (le porte si sono aperte alle 14), domenica la cifra è salita a 6mila persone. Molti curiosi ma molti anche turisti aeroportuali che, in entrambe le direzioni, ne hanno approfittato. Fino al 26 marzo la navetta sarà gratuita per permettere a tutti di provarla, poi la tariffa sarà di 2,70 euro a corsa. Aperta tutti i giorni dalle 6 alle 24

    Leggi ancheIl PisaMover nel mondo: la rassegna stampa

    Ancora più conveniente per chi usa i parcheggi scambiatori: a 2,50 euro parcheggio tutto il giorno con biglietto di andata e ritorno. È proprio questa modalità di utilizzo della navetta, cioè per l'ingresso dei pendolari in auto verso la città, a dover essere maggioramente incentivata. Oggi, lunedì 20 marzo, pochi sono stati gli automobilisti che ne hanno approfittato. Come era successo anni fa all'apertura dei parcheggi scambiatori di Pisa Nord (via Paparelli): i primi tempi erano vuoti e poi si sono mano a mano riempiti. D'altronde cambiare le abitudini per chi si muove sulla stessa tratta da anni, per lavoro ma non solo, è un processo lungo

    Raffaele Zortea

    SHARE