Storie in cerca di futuro

    Storie in cerca di futuro

    Pisa -

    Supporto alle giovani madri e ai minori non accompagnati: il nuovo progetto della Cooperativa Il Simbolo

    SHARE
    future

    C’ ancora tempo, fino al 29 marzo per sostenere un progetto che aiuta mamme e ragazzi delle comunità gestite dalla Cooperativa Il Simbolo: basta votare “Storie in cerca di futuro” su http://bit.ly/2FFhXhS. Più voti saranno raccolti più probabilità ci saranno per avere da Aviva dia un sostegno economico ai progetti professionalizzanti che abbiamo pensato per loro!

    Il Simbolo è una Cooperativa che opera sul territorio di Pisa accogliendo i bisogni delle persone più fragili:  ha sostenuto e portato avanti progetti importanti, L’Altalena, il progetto homeless (e iniziative mirate in periodi di emergenza) la Cena in Bianco, solo per ricordarne alcuni. Adesso ha in serbo un nuovo progetto, Storie in cerca di Futuro che potrà essere realizzato solo se avrà il nostro aiuto: un semplice click!

    Il progetto, in sintesi

    “Storie in cerca di Futuro” è dedicato alle giovani madri con bambini e ai minori non accompagnati che sono accolti nelle due comunità a dimensione familiare gestite da Il Simbolo. Pur avendo storie di vita diverse, hanno in comune il bisogno di un supporto per la realizzazione del proprio futuro.

    Spesso i ragazzi, al compimento dei 18 anni – età di uscita dalla comunità – non hanno avuto il tempo materiale di terminare il percorso scolastico; la maggior parte dei corsi di formazione professionale è accessibile ai maggiorenni che hanno terminato l’obbligo formativo e conseguito il certificato di lingua italiana.

    I corsi di formazione “preconfezionati” hanno tempistiche (sia di avvio che di durata e spesso di criteri di accesso) inadeguate alle esigenze dei ragazzi (corsi drop-out di 2 o 3 anni) e delle mamme.

    Come possiamo contribuire

    Non viene chiesto alcun contributo economico, a quello pensa Aviva Community Fund che offre un aiuto concreto alle organizzazioni non profit per dare vita a buone idee sul territorio italiano. Se avrà il sostegno di Aviva, Il Simbolo potrà realizzare dei percorsi di professionalizzazione mirati che vadano incontro alle necessità dei beneficiari del progetto, offrendo loro degli strumenti concreti per affrontare il mondo del lavoro.

    L’aiuto che ci chiede Il Simbolo sta in un semplice click: infatti una volta che è stato presentato, il progetto ha solo bisogno dei voti di tante persone che lo sostengono votandolo online. Più voti si raccolgono più è probabile che il progetto vinca e quindi venga finanziato.

    SHARE