Ultimo aggiornamento: 20-04-2014 - 10:25
Lunedì 21 Aprile 2014

Cosa succede in Siria?

Se ne è parlato in un convegno al Sant'Anna, cercando di mettere da parte i preconcetti

Pisa - 21/12/2012

Giovedì pomeriggio presso il S. Anna si è tenuto l'incontro co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa

Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona.  

Pisa 21 dicembre 2012 -  Il comunicato dell'Amministrazione Comunale - Che cosa sta succedendo in Siria? A questa domanda hanno cercato di rispondere il prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, in un incontro tenutosi giovedì pomeriggio presso il S. Anna e co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa. Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona. Del resto non è molto chiaro chi siano gli attori sul campo.

La lettura che vede l’opposizione civile armata contro il regime appare semplicistica. Gli stranieri che combattono in Siria sono troppi, mentre è certa la presenza di gruppi legati al terrorismo quaedista.  In poche parole, la Siria si trova schiacciata in un gioco che sta superando i temi nazionali e la stessa lotta dei siriani per abbattere il regime di Assad passa quasi in secondo piano di fronte alle esigenze della grande politica. L’incontro è stato animato da un dibattito molto vivace moderato con eleganza- ma non senza difficoltà - dal giovane studente “santannino” Francesco Perale.

Qualcuno avrebbe desiderato un appoggio più esplicito dei relatori alla causa siriana, lamentando una certa accondiscendenza alle posizioni di Assad.  I relatori hanno tuttavia risposto con tranquillità osservando che la condanna del regime e della guerra in corso era un presupposto implicito alla loro analisi. Per capire che cosa sta succedendo in Siria non si può prescindere dall’esame del contesto: solo un impegno internazionale deciso contro la guerra potrà portare ad una pacificazione del martoriato medio oriente. Un continente più grande dell’Europa che non ha mai visto la pace. I promotori hanno annunciato la volontà di continuare a tenere accesi i riflettori sulla Siria.

Accade in città

Gli studenti incontrano il mondo del lavoro... e della beneficenza

il 06/05/2014
I ragazzi del Matteotti dietro i fornelli con i professionisti

Tower Festival 2014

dal 27/06/2014 al 29/06/2014
Sport, eventi e divertimento al CUS

Conoscere i popoli per crescere insieme

dal 13/04/2014 al 14/06/2014
Le comunità si raccontano: giro del mondo con buffet, dibattiti e musica

Ifitry: artisti tra Italia e Marocco

dal 08/03/2014 al 26/04/2014
Mostra collettiva all'SMS

Ultime notizie da...

ANSA

La Consob ha dato il via libera all'opa di Corporacion America Italia

ASL 5

Arrivo migranti dall’Africa: controlli approfonditi e nessun rischio sanitario

Associazione Arcadia

Lavoro per i giovani nel periodo estivo: corso operatori

Associazione per le Mura di Pisa

Viaggio di studio a Cittadella e Ferrara

Bandi, corsi e concorsi

Scatta il Museo: concorso fotografico al Museo di Storia Naturale

Black and Blue - Pisa Subbuteo

Pisa conquista il terzo posto, lo scudetto va a Napoli

Cus - Centro Universitario Sportivo

L’Arca torna a mani vuote da Grosseto. Netta sconfitta per 3-0

Enel

Un'app per augurare buona Pasqua

Geoplan

Online la cartina di Pisa, ecco il link

Pisa 2015

Progetti Piuss, costruiamo un futuro di valore

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Polizia Municipale

Abbattuti due accampamenti abusivi

Prefettura di Pisa

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica. Vertice in Prefettura sulla Sicurezza

Provincia di Pisa

Lavori sulla strada bientinese

Questura di Pisa

Arrestato ladro di camper

Regione Toscana

Treni, bonus pendolari per i disservizi di marzo, c'è tempo fino al 10 maggio

Scuola di circo Antitesi

Danze verticali, tecniche aeree e Rigger: i prossimi workshop

Scuola Superiore Sant'Anna

Esperimenti in gravità alterata per ricerca su distrofie muscolari

TrenItalia

Oltre tre milioni e mezzo i viaggiatori in treno fra Pasqua e il 1 maggio

Uisp

Calcio Uisp femminile: pisane campionesse regionali

Università di Pisa

Mattinata di ricordi per lo scrittore Marco Malvaldi nel "suo" dipartimento di Chimica e Chimica industriale