Ultimo aggiornamento: 26-05-2017 - 20:45
Venerdì 26 Maggio 2017

Cosa succede in Siria?

Se ne è parlato in un convegno al Sant'Anna, cercando di mettere da parte i preconcetti

Pisa - 21/12/2012

Giovedì pomeriggio presso il S. Anna si è tenuto l'incontro co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa

Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona.  

Pisa 21 dicembre 2012 -  Il comunicato dell'Amministrazione Comunale - Che cosa sta succedendo in Siria? A questa domanda hanno cercato di rispondere il prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, in un incontro tenutosi giovedì pomeriggio presso il S. Anna e co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa. Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona. Del resto non è molto chiaro chi siano gli attori sul campo.

La lettura che vede l’opposizione civile armata contro il regime appare semplicistica. Gli stranieri che combattono in Siria sono troppi, mentre è certa la presenza di gruppi legati al terrorismo quaedista.  In poche parole, la Siria si trova schiacciata in un gioco che sta superando i temi nazionali e la stessa lotta dei siriani per abbattere il regime di Assad passa quasi in secondo piano di fronte alle esigenze della grande politica. L’incontro è stato animato da un dibattito molto vivace moderato con eleganza- ma non senza difficoltà - dal giovane studente “santannino” Francesco Perale.

Qualcuno avrebbe desiderato un appoggio più esplicito dei relatori alla causa siriana, lamentando una certa accondiscendenza alle posizioni di Assad.  I relatori hanno tuttavia risposto con tranquillità osservando che la condanna del regime e della guerra in corso era un presupposto implicito alla loro analisi. Per capire che cosa sta succedendo in Siria non si può prescindere dall’esame del contesto: solo un impegno internazionale deciso contro la guerra potrà portare ad una pacificazione del martoriato medio oriente. Un continente più grande dell’Europa che non ha mai visto la pace. I promotori hanno annunciato la volontà di continuare a tenere accesi i riflettori sulla Siria.

Accade in città

Le Notti dei Cavalieri

dal 23/05/2017 al 18/06/2017
21 appuntamenti serali nella piazza delle 7 vie

Danteprima

dal 25/05/2017 al 28/05/2017
Quattro giorni di incontri, mostre, installazioni ed eventi

La cucina che cura

il 31/05/2017
Martin Halsey ospite a Pisa per una conferenza sul tema

Shakespeare and Co

dal 24/05/2017 al 31/05/2017
Cosa succede quando al Bardo manca l'ispirazione?

Ultime notizie da...

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Il professor Tommaso Simoncini eletto presidente della European menopause and andropause society

Arma dei Carabinieri

Arrestata nomade 25enne per furto ai danni di una turista

Arpat

Opportunità di lavoro nelle istituzioni pubbliche: seminario con Arpat

Asd Cascina

Cambiano allenatore e direttore sportivo

Asd Pisa Bocce

Torneo di Sant'Ubaldo: ecco i vincitori

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Il direttore dell'area igiene e sanità pubblica sulle vaccinazioni pediatriche

Barman

I pisani alla competizione Quinta Essentiae

Biblioteca comunale

Biblioteca comunale, gli orari di maggio e giugno

Caritas

E...state al servizio: giovani al lavoro per aiutare gli altri

Cna - Confederazione Nazionale Artigiani

La regione finanzia a CNA e Artieri Alabastro la formazione

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Un assegno da 1000 euro ad una scuola di Lajatico

Coldiretti

Furti di bestiame: rubati 40 capi ad un'azienda pisana

Comune di Cascina

Un veicolo dotato di speciali telecamere geolocalizzerà tutti i cartelloni sulla Tosco Romagnola e in altre strade del Comune

Comune di Vecchiano

Bufalina: spiaggia pulita grazie ai volontari

Comune di Vicopisano

Il Comune di Vicopisano sollecita una buona legge sul testamento biologico

Confcommercio

“Smile and Ride”: negozio di vendita e noleggio bici in zona stazione

Confesercenti

Lucarotti nuovo Presidente Regionale di Confesercenti

CSI - Centro Sportivo Italiano

17° campionato nazionale di tennistavolo, due medaglie pisane

Cus - Centro Universitario Sportivo

Canottaggio: quattro medaglie ai Campionati Nazionali Universitari

Ecofor

Oltre 300 ragazzi in visita per il primo EcoDay all'impianto di smaltimento rifiuti

Edizioni ETS

Un druido a San Rossore, in libreria l'ultima storia di Chiara Cini

Enel

Energia: anche a Pisa stop al Teleselling, Enel non chiamerà più al telefono i potenziali nuovi clienti

Guardia di Finanza

Sequestrate 11mila scarpe contraffatte

Motoclub Pellicorse

Il Motocross protagonista al Santa Barbara con belle e combattute gare

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Prefettura di Pisa

Zona stazione e centro storico: pattugliamenti, controlli e arresti

Questura di Pisa

Arrestati i rapinatori travestiti da finti finanzieri

Regione Toscana

Sicurezza stradale, nell'area pisana co-finanziati 5 progetti per oltre 342mila euro

Scuola Bonamici

Gli allievi della Scuola Bonamici in concerto all'Arengario di Firenze

Sport pisano

Nasce l'Atletico Cenaia

Università di Pisa

I bioingengeri dell'Università di Pisa fra i padri dell'Homo Creatus

Widiba

Incontri per l'educazione finanziaria