Ultimo aggiornamento: 24-03-2017 - 19:37
Sabato 25 Marzo 2017

Cosa succede in Siria?

Se ne è parlato in un convegno al Sant'Anna, cercando di mettere da parte i preconcetti

Pisa - 21/12/2012

Giovedì pomeriggio presso il S. Anna si è tenuto l'incontro co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa

Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona.  

Pisa 21 dicembre 2012 -  Il comunicato dell'Amministrazione Comunale - Che cosa sta succedendo in Siria? A questa domanda hanno cercato di rispondere il prof. Marcello Mollica, dell’Università di Pisa, e Mostafà ElAyoubi, caporedattore della Rivista Confronti, in un incontro tenutosi giovedì pomeriggio presso il S. Anna e co-promosso dal Centro interdisciplinare di Scienze per la pace e l’Istituzione Centro Nord Sud, col patrocinio del Comune di Pisa. Di fronte ad una platea molto attenta, i relatori hanno tracciato un quadro geopolitico che colloca la questione siriana in un più ampio disegno internazionale di destabilizzazione della zona. Del resto non è molto chiaro chi siano gli attori sul campo.

La lettura che vede l’opposizione civile armata contro il regime appare semplicistica. Gli stranieri che combattono in Siria sono troppi, mentre è certa la presenza di gruppi legati al terrorismo quaedista.  In poche parole, la Siria si trova schiacciata in un gioco che sta superando i temi nazionali e la stessa lotta dei siriani per abbattere il regime di Assad passa quasi in secondo piano di fronte alle esigenze della grande politica. L’incontro è stato animato da un dibattito molto vivace moderato con eleganza- ma non senza difficoltà - dal giovane studente “santannino” Francesco Perale.

Qualcuno avrebbe desiderato un appoggio più esplicito dei relatori alla causa siriana, lamentando una certa accondiscendenza alle posizioni di Assad.  I relatori hanno tuttavia risposto con tranquillità osservando che la condanna del regime e della guerra in corso era un presupposto implicito alla loro analisi. Per capire che cosa sta succedendo in Siria non si può prescindere dall’esame del contesto: solo un impegno internazionale deciso contro la guerra potrà portare ad una pacificazione del martoriato medio oriente. Un continente più grande dell’Europa che non ha mai visto la pace. I promotori hanno annunciato la volontà di continuare a tenere accesi i riflettori sulla Siria.

Accade in città

Capodanno Pisano, il programma

dal 23/03/2017 al 02/04/2017
Eventi, incontri, celebrazioni, spettacoli e sorprese

Teatro senza filo 2017

dal 26/03/2017 al 09/04/2017
La rassegna a basso impatto ambientale e alto impatto emotivo

Genesis

dal 03/03/2017 al 12/05/2017
Ciclo di incontri sull'architettura: Sou Fujimoto, Elisa Valero e TAMassociati

Didone abbandonata

il 26/03/2017
Chiusura della stagione lirica pisana

Ultime notizie da...

Aforisma

Disturbi dell’apprendimento e disabilità: corso di formazione

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Metastasi scheletriche: in Aoup percorso per evitare fratture

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Sciopero Usb del 30 marzo, i servizi garantiti

Bandi, corsi e concorsi

Concorso Internazionale “Pisa Fashion Days 2017”

Circolo Filippo Mazzei

A Corliano il Mazzei omaggia il Comune di Pisa con il Gonfalone. Tra made in Italy, Vissani e cena sociale

Cna - Confederazione Nazionale Artigiani

Etichetta a semaforo: CNA Agroalimentare fortemente contraria

Coldiretti

Agromafie: la provincia di Pisa al 68° posto in Italia

Comune di Calci

I commercianti del Ccn realizzano una cartina turistica

Comune di Cascina

Cascina, 180mila euro di bonus per la manutenzione scolastica

Comune di San Giuliano Terme

Assemblea pubblica recupero e riqualificazione laghetti di Campo

Comune di Vecchiano

Sicurezza e controllo del territorio: il Sindaco Angori ringrazia l’Arma dei Carabinieri

Comune di Vicopisano

Capodanno Pisano a Vicopisano: passeggiata il Gruppo Rosellini e riapertura della Rocca

Confcommercio

I nostri campioncini si raccontano: giovanissimi sportivi protagonisti dell'iniziativa

Confcooperative Toscana

Servizio civile regionale: al via l'esperienza per 107 giovani toscani nel mondo delle cooperative

Confesercenti

Laura Grassi eletta presidente Confesercenti Monte Pisano

Corpo Guardie di Città

Chiusa perdita d'acqua nella sede della Cisl

CTT - Nord

Arrestati sul bus, i ringraziamenti di Zavanella a Migliorini

Cus - Centro Universitario Sportivo

Il Cus Pisa calcio a 5 batte 12-0 il Cus Perugia e passa il turno

Della Porta Editori

Esce in libreria “Gli Stuart. Re, regine e martiri” di Allan Massie

Enel

Elicottero in volo per le ispezioni aree delle linee elettriche

Fattoria Fibbiano

Ufficiale il progetto Fattoria Fibbiano e Ferlat

Fondazione Piaggio

Quali sono i mestieri creativi 3.0? Studenti a lezione di moda e comunicazione al Museo Piaggio

Geofor

23 e 24 marzo possibili disservizi per assemblea sindacale

Imprese

Paytipper: a Cascina una nuova azienda, assunte 35 persone

Kinzica società cooperativa

Uomo Virtuale: laboratori per la nuova mostra a Palazzo Blu

OLT Offshore LNG Toscana

Servizio integrato di rigassificazione e stoccaggio: 21 le offerte ricevute

Parte di Tramontana

Mimosa Boreale: la premiazione

Pisa Ovest società sportiva

Da quattro società sportiva nasce una scuola calcio cittadina

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Polo Tecnologico di Navacchio

Full-Immersion al Polo Tecnologico per alcuni studenti

Provincia di Pisa

Per la sicurezza del ponte a Cascine di Buti

Regione Toscana

Cantieri di Pisa, la Regione incontrerà l'azienda

Round Table Italia

Dal 25 al 28 maggio assemblea nazionale a Tirrenia

Scuola Normale Superiore

Anvur: la Normale prima in tre aree disciplinari

Scuola Superiore Sant'Anna

Orientamento: si apre la selezione per i corsi estivi

Sport pisano

Ju Jitsu, i pisani al junior italian open 2017

Unicredit

UniCredit, nel centro-nord il pisano Andrea Burchi

Università di Pisa

Studente dell’Università di Pisa selezionato dall’Agenzia Spaziale Europea per il progetto “Fly a Rocket”