Ultimo aggiornamento: 01-09-2015 - 22:19
Mercoledì 2 Settembre 2015

One Billion Rising a Pisa

Folla in Piazza Vittorio Emanuele II per spezzare le catene della violenza. Guarda il video

Pisa - 14/02/2013

C'erano tante donne, tante bambine e bambini e anche tanti uomini al flash mob contro la violenza sulle donne. Donne unite contro la violenza: a Pisa come in tutto il mondo. Puntuali e preparate erano in tante, tutte indossavano qualcosa di rosso o fuxia e tutte erano pronte a ballare. Anche chi non sapeva i passi ha improvvisato una coreografia: esserci e testimoniare la volontà di farsi sentire era, è e sarà fondamentale.

C'era la Presidentessa della Casa della Donna, Paola Bora, che ha letto la traduzione del testo di Break the Chain, la canzone sulle cui note si è danzato, dopo aver ricordato le parole di Eve Ensler: «la danza è uno dei mezzi più potenti che io conosca, le donne del Congo me lo hanno insegnato perchè esse hanno subito le peggiori atrocità e tuttavia la loro capacità di danzare e trasformare il dolore in potere è grandissima. Io pensoi che danzare spezzi le catene della gabbia e allarghi i confini: danzando diciamo "io sono qui, sono libera, io sono io, sono autentuica, io sono nel mio corpo e sto richiamando la forza della vita sto richiamando tutta me stessa" e penso che tutto ciò sia contagioso se fatto collettivamente».

Ballare per spezzare le catene della violenza, per alzare la testa e riappropriarsi della propria vita, del proprio corpo e della propria volontà. Ballare, un gesto innocuo, ma pericoloso se a farlo sono tante e tante donne in tutto il mondo.

A concludere c'era l'Assessore alle Pari Opportunità, Marilù Chiofalo che, dopo aver ballato, ha voluto far sentire la prorpia testimonianza: «come si vede dal video di One Billion Rising, ad un certo punto la terra inizia a tremare: ed è proprio quello il momento in cui tutte le donne, di qualsiasi cultura, in tutte le parti del mondo, si avvicinano al proprio risveglio , con consapevolezza e con l'aiuto di tutte le altre donne e oggi, e siamo felici di questo, di tanti tanti uomini. Tutte insieme e tutti insieme ce la possiamo fare».

Rompiamo la catena della violenza di genere: i dati della violenza sulla donna a Pisa, i numeri utili e i servizi

Articolo e video di Francesca Paolini

Video

Accade in città

Marenia estate 2015

dal 28/05/2015 al 06/09/2015
Arte, musica, spettacolo, buon cibo e molto altro

Un'immagine sorprendente

dal 06/06/2015 al 13/09/2015
Mimmo Paladino tra arte e letteratura

Alla scoperta dei delfini

dal 14/06/2015 al 19/09/2015
Escursioni da San Rossore al Santuario dei Cetacei

Arnaldo Pomodoro all'ombra della Torre

dal 27/06/2015 al 31/01/2016
Una mostra tra continuità e innovazione

Ultime notizie da...