Ultimo aggiornamento: 30-09-2016 - 19:44
Sabato 1 Ottobre 2016

Senegal al voto per il referendum costituzionale

Tutte le informazioni utili per le migliaia di cittadini senegalesi che abitano in città e in provincia: sabato e domenica potranno votare da Pisa

Pisa - 18/03/2016

Pisa, 18 marzo 2016- Il Comunicato dell'Amministrazione Comunale- In Senegal si vota per il referendum costituzionale. I cittadini senegalesi che abitano in città e in provincia potranno votare anche da Pisa: «a seguiti di un incontro con l’ambasciatore senegalese ci è stato chiesto supporto che volentieri diamo -spiega il vicesindaco Ghezzi - a Pisa e in provincia la comunità senegalese è molto rappresentata». Sono infatti oltre 6mila i senegalesi censiti in tutta la provincia, nel Comune di Pisa i residenti con cittadinanza del Senegal sono 617. «Pisa ha un rapporto storico con la comunità senegalese, rapporto che rafforziamo» continua l’assessore al sociale Sandra Capuzzi

Le urne saranno allestite presso la sede della Circoscrizione 6 a Pisa in via Contessa Matilde. Si vota dalle 14 alle 19 di sabato e dalle 8 alle 20 di domenica 20 marzo. Potranno votare tutti i senegalesi che abitano a Pisa e provincia, provvisti di carta consolare (la nostra tessera elettorale)

Il referendum in breve - La questione 'più nota' riguarda la diminuzione del mandato presidenziale da sette a cinque anni (con effetto immediato). Altra cosa importante riguarda la laicità dello Stato: in caso di vittoria del "sì" sarebbe rafforzata. Altro tema la possibilità di partecipazione di candidati indipendenti in tutti i tipi di elezioni, ad oggi invece non contemplata. Interessante poi, soprattutto per i senegalesi all'estero, l'eventuale creazione della rappresentanza della diaspora nell'Assemblea Nazionale. Infine, la proposta di aumento del numero dei membri del Consiglio Costituzionale, che passerebbero da 5 a 7, e la relativa nomina da parte del Presidente dell'Assemblea Nazionale di 2 dei 7 membri di tale Consiglio

Accade in città

Dalí. Il sogno del classico

dal 01/10/2016 al 05/02/2017
La grande mostra di Palazzo Blu

Toccare il tempo

dal 30/06/2016 al 16/10/2016
L'arte contemporanea di Yasuda Kan invade la città

Kan alla Chiesa della Spina

dal 06/08/2016 al 16/10/2016
Monumento aperto per le sculture del maestro giapponese

Banchi di gusto

dal 01/10/2016 al 02/10/2016
In vetrina i prodotti enogastronomici del territorio

Ultime notizie da...

Acsi Pisa

Tennis Tavolo: sabato l’esordio in serie A

Aiart

La Videostanza: il bilancio del progetto

Alma Artis Academy

Parte il Master “Gestire e Comunicare l’Arte in Ambito Museale”

Aoup - Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana

Sabato 1 ottobre, porte aperte al Santa Chiara contro il dolore cronico

Associazione Lungofiume

L'associazione si presenta: un anno di iniziative tra teatro e sociale

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

11 milioni e 700 mila euro da destinare all’ospedale e al territorio

Cassa di risparmio di Lucca Pisa Livorno

Inaugurata dopo il restauro la sede di piazza Dante

CentroPassi

Riapre la ludoteca “Il gioco dell’oca”

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Oltre 50 laboratori aperti al Cnr per la notte dei ricercatori

Comune di Cascina

Via Titignano a senso unico fino al prossimo 16 dicembre

Comune di Vecchiano

Modifiche alla viabilità in occasione del Secondo Memorial De Zan del 2 ottobre

Consiglio Territoriale Partecipazione 3

Mercoledì 5 ottobre riunione del Ctp 3

Lega Navale di Pisa

La manifestazione “Io e Io & Te” - “Trofeo ANMI - Memorial M. Naldini” ha chiuso l’attività 2016 della Lega Navale

Motori

l pisano Lacorte convince alla 4 Ore di Spa in ELMS

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Polo Tecnologico di Navacchio

Il Polo diventerà un “quartiere intelligente” grazie a Smart Home NOW

Scuola Superiore Sant'Anna

Sconfitta la fame d’aria negli infartuati

Scuola Tessieri di Ponsacco

Eccellenze a Tavola 1: partnership con eccellenze del territorio

Telecom Italia

A Ponsacco operative le nuove reti a banda ultralarga

TrenItalia

Tratta Pisa-La Spezia: circolazione rallentata per lavori di potenziamento

Università  di Pisa

Il Centro Avanzi scelto come prima stazione in Europa per sperimentare tecniche di agricoltura sostenibile