Ultimo aggiornamento: 24-06-2017 - 03:08
Sabato 24 Giugno 2017

Mezzogiorno di fuoco!

Gioco del Ponte, alla bella vince la parte Australe. Oltre 30mila sui lungarni, tanti turisti: foto e cronaca

Pisa - 25/06/2016

Si è conclusa una spettacolare e avvincente edizione del Gioco del Ponte che ha visto dopo 4 anni Mezzogiorno tornare alla vittoria. E nella maniera più inaspettata: alla bella tra le Nazionali. 

Oltre 30mila persone sui lungarni, tanti i turisti. Il sindaco Filippeschi: «Edizione emozionante che ha coinvolto la città sia per la bellezza del corteggio storico sia per come si sono svolti i combattimenti. Dobbiamo continuare sulla strada avviata per valorizzare la nostra manifestazione storica»  Sotto: la cronaca, le foto di Matteo Del Rosso, Michele Bianucci e Foto5Elisa e il video della Bella

Ore 00.25 - Il sindaco di Pisa e Anziano Rettore Marco Filippeschi proclama ufficialmente Mezzogiorno Parte vincitrice

Ore 24.14 - Alla bella tra le Nazionali, vince Mezzogiorno in 10 minuti e 50 secondi

Ore 23.32 - Avvincente sfida tra San Marco e San Michele, dopo oltre venti minuti San Michele in 21' e 06 batte San Marco

Ore 23.01 - Tocca a San Marco contro San Michele

Ore 23.00 - Quinta sfida San Francesco batte i Leoni in 3 minuti e 48 secondi

Ore 22.54 - Quinta sfida Leoni contro San Francesco

Ore 22.47 - in 2  minuti e 37 San Martino vince sui Satiri

Ore 22.41 - al via la quarta sfida: Satiri contro San Martino 

Ore 22.35 - in 6' e 16 Sant'Antonio vince contro i Mattaccini 

Ore 22.27 - terzo scontro: Sant'Antonio sfida i Mattaccini 

Ore 22.05 - Secondo scontro: Santa Maria contro i Dragoni

Ore 21.55 - Primo combattimento vinto da Tramontana. Calci ha sconfitto Delfini dopo 10 minuti e 11 secondi

Ore 21.45 - Primo combattimento tra Calci e i Delfini

Ore 21.40 - Tramontana ha scelto Calci

Ore 21.38 - L'ambasciatore di Tramontana risponde e accetta la sfida

Ore 21.32 - L'ambasciatore di Mezzogiorno lancia la sfida

Ore 21.30: finito il corteo. Ora la chiamata a battaglia

Ore 20.40 - Il corteo è quasi finito. Tra poco la chiamata a battaglia

Ore 20.00 - Continuano i cortei di Tramontana e Mezzogiorno. Tribune affollate e tanti turisti. Alle 21 la grande sfida

Ore 19.20 - Comincia il corteo di Tramontana e Mezzogiorno

Ore 19 - Partenza del corteo storico dei giudici

Ore 18.40 - Inizia la sfilata dei bambini. Il Gioco del Ponte entra nel vivo. Ultimissimi biglietti disponibili all'ingresso delle tribune  

Ore 18 -  Primo assaggio di corteo storico in piazza XX Settembre

Ore 16.40 - Vestizione in corso in via Gori e alle scuole Chiesa di via San Francesco per i cortei di Mezzogiorno, dei Giudici e di Tramontana

Ore 16.00 - Un centinaio di persone sulle tribune per gli ultimi preparativi. Dopo bandiere e striscioni, tocca ai palloncini

Ore 14.00 - Chiusi i Lungarni al traffico. Cresce l'attesa per l'inizio della manifestazione

Ore 13.00 - Pisa entra nel clima della sfida sul carrello. Sabato mattina le Magistrature di Tramontana e Mezzogiorno si sono affrontate goliardicamente con cori e cortei e alcuni mezzi di trasporto speciali. Immancabile la foto di rito sul Ponte.

Il programma
Ore 14.00 - Chiusura dei lungarni al traffico
Ore 16.30 - Gli oltre 700 figuranti iniziano le operazioni di vestizione
Ore 18:30 - Sfilata dei bambini della scuola delle Manifestazioni Storiche
Ore 18.45 - Partenza del Corteo dei Giudici
Ore 19.15 - Colpo di cannone e partenza dei Cortei
Ore 20.45 circa - Chiamata a Battaglia, lancio della sfida tra ambasciatori e poi i Combattimenti

Tiziana Paladini

Video

Photogallery

Accade in città

Gioco del Ponte 2017

il 24/06/2017
Corteo storico e sfida sul carrello

Trofeo Enzo Matteoni

il 24/06/2017
Il palio organizzato dalla rossa di San Martino e inaugurazione della nuova sede

150 anni con il Verdi

il 26/06/2017
Il Teatro presenta la prossima stagione

Eliopoli Summer 2107

dal 23/06/2017 al 03/09/2017
Musica, personaggi e sport: il cartellone di Calambrone

Ultime notizie da...

Acque SpA

Siccità: il punto di acque spa sulle condizioni del servizio idrico e i consigli agli utenti per un corretto utilizzo della risorsa

Amici del Gioco del Ponte

Gioco del Ponte: XXXI premio “Il Morione” a chi sfila meglio

Ardsu - Azienda regionale per il diritto allo studio universitario

Contributi per iniziative culturali studentesche

Asd Cascina

Prende forma la squadra per la stagione 2017-2018

Associazione Italiana Dislessia

Laboratorio estivo: metodologie di studio e lingua inglese

Atletico Cenaia

Acquistati Giacomo Mitrotti e Xhulian Mimini

Bandi, corsi e concorsi

I colori del gelato: video pisano al concorso “Foodies Challenge”. Come votarlo

Camera di Commercio

Imprese pisane e industria 4.0: nuove tecnologie ancora poco usate

Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Internetopoli ha vinto il premio Forum PA

Coldiretti

Allarme siccità e caldo: il decalogo per combattere gli incendi

Comune di Cascina

Graduatorie asili nido entro il 30 giugno

Comune di Vecchiano

Contributi per per le bollette dell’acqua: come fare domanda

Comune di Vicopisano

Servizio civile nazionale, due posti nella Biblioteca di Vicopisano

Consiglio Territoriale Partecipazione 5

27 giugno riunione del CTP5

CTT - Nord

26 giugno: sciopero Usb. Le fasce orarie garantite

Cus - Centro Universitario Sportivo

Il Rotary Club Pisa ha donato un defribillatore al Cus

Ferrovie dello Stato

Videosorveglianza attiva su tutti i treni Swing

Geofor

Lunedì 26 giugno possibili disagi alla raccolta rifiuti per sciopero

Guardia di Finanza

243° Anniversario della Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza

Mc Donald's

I pisani contribuiscono al progetto per la ricostruzione di Arquata del Tronto

Metropolis produzioni

Cercasi attori per cortometraggio

Pisamo

Dove parcheggiare a Pisa

Prefettura di Pisa

Limitazione al traffico sui ponti dello Scolmatore a Cascina e di Lugnano

Rete Farmacisti Preparatori

Settimana dello sportivo: colloqui personalizzati per promuovere l'attività fisica

Tiro a segno

Prova di qualificazione alla finale del Campionato Italiano

Università di Pisa

Virginia Mamone vince il premio Springer per giovani ricercatori