Ultimo aggiornamento: 23-04-2017 - 17:12
Domenica 23 Aprile 2017

Raccontami la tua città in foto

Parte il concorso, per i vincitori un viaggio ad Angers: come partecipare

Pisa - 11/01/2017

Parte il concorso “Raccontami la tua città in foto” promosso dall’associazione “Angers Jumelages” di Angers, città gemella di Pisa da quasi 35 anni.

Il concorso prevede una sezione Foto e una sezione Video ed è riservato a giovani appassionati di fotografia e videomaking (che dovranno obbligatoriamente avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni) provenienti dalle città gemelle.

Le città gemelle selezionate per il concorso sono Haarlem (Olanda), Osnabrück (Germania), Sodertalje (Svezia), Torun (Polonia), Wigan (Regno Unito) e Pisa. I partecipanti  dovranno raccontare la propria città in maniera originale, attraverso 10 fotografie oppure con un video della durata massima di un minuto e mezzo. Foto e video verranno sucessivamente caricati sulla pagina Facebook del concorso (www.facebook.com/Raccontami-la-tua-città-in-foto-834030856737887/?fref=ts) e votati dal pubblico.

Per ogni città gemella verranno selezionati, in base al numero dei “Mi piace” ricevuti, due vincitori che saranno invitati a Angers il 12, 13 e 14 maggio 2017 in occasione dell’evento «Angers festeggia l’Europa»: i vincitori potranno esporre le proprie foto/proiettare il video presso la Chapelle di Saint Lazare di Angers, nel contesto di un’esposizione aperta al pubblico e alla quale verrà data ampia visibilità. Le spese di viaggio, alloggio e parzialmente di vitto saranno a carico dell’associazione “Angers Jumelages”.

Accade in città

Dialogar di scienza sperimentando sotto la Torre

dal 01/04/2017 al 31/05/2017
15° edizione della Ludoteca Scientifica

Agrifiera 2017

dal 22/04/2017 al 01/05/2017
La 109° edizione con animali, balli, cibo e tanto altro

Le colombe

dal 07/04/2017 al 07/05/2017
Esposizione dei disegni di Floriano Bodini

25 aprile dedicato a Mirella Vernizzi

dal 19/04/2017 al 05/05/2017
Il programma delle celebrazioni a Pisa

Ultime notizie da...