“Chi è alla ricerca della felicità deve essere coraggioso!”

    “Chi è alla ricerca della felicità deve essere coraggioso!”

    SHARE

    Questo è il messaggio che campeggia su l’albero di Maria, il giovane ciliegio che è stato piantato lo scorso 11 aprile al centro del cortile delle scuole primarie Collodi dell’istituto Tongiorgi di Pisa, le prime ad accogliere il progetto di lettura nelle scuole del libro di fiabe natalizie dedicate a Marianeve Parducci.

    Questo l’invito che ci ha accolti nel primo appuntamento con il ciclo di letture di Fiabe, sorrisi, lupi e principesse, la raccolta di sette fiabe dedicate a Marianeve e scritte per lei dalla sua nonna, nonna Lela (l’autrice Daniela Marrazzini), che in occasione di ogni Natale donava alla piccola un regalo speciale, una storia tutta per lei e sempre ricca di personaggi, di colori e di magia. Un invito ad un impegno importante, quello di essere coraggiosi appunto, e che collega idealmente le scuole di Pisa con il villaggio di Wassera, nel sud dell’Etiopia, dove una scuola intitolata a Marianeve si sta costruendo grazie all’impegno ed al coraggio di Elisa, Domenico, nonna Lela, GMA onlus, circolo LaAV di Pisa, e di tanti loro amici che credono nel messaggio della felicità e provano a cercarla in un sorriso, il sorriso di Marianeve. Questo il nome del progetto che raccoglie tutte le iniziative di solidarietà che hanno come obiettivo la scuola Fidel di Wassera.

    Le letture, animate dai lettori del circolo di Letture ad Alta Voce, hanno catturato l’attenzione di oltre 200 bambini tra i 6 e i 10 anni, divisi in più di dieci classi delle scuole Collodi e Filzi, e che hanno accolto con grande interesse all’iniziativa partecipando con attenzione ed entusiasmo.  E con lo stesso entusiasmo le letture continueranno nei prossimi giorni, e coinvolgeranno un numero ancora maggiore di classi e di bambini delle scuole primarie Nicola Pisano e Damiano Chiesa dell’istituto Fibonacci (in primo piano su https://icfibonacci.gov.it/letture-per-marianeve/)

    Vincenzo Mirra
    Coordinatore del progetto LaAV di lettura nelle scuole
    Per richiedere una lettura scrivere a vincenzo.mirra@gmail.com

    SHARE